Home Gare & Concorsi Tiramisù World Cup 2018: Scandiuzzi e Piovesana campionesse del mondo

Tiramisù World Cup 2018: Scandiuzzi e Piovesana campionesse del mondo

0
Tiramisù World Cup 2018

Si è svolta con successo la Tiramisù World Cup 2018 dedicata al dolce al caffé tra i più conosciuti al mondo. A trionfare sono state la cantante lirica trevigiana Diletta Scandiuzzi, per la categoria Tiramisù classico, e la fisioterapista di Casier (provincia di Treviso) Francesca Piovesana, con la sua ricetta innovativa. L’aggiunta di zenzero e cannella è il segreto della creatività sfoderato dalla “pasticcera per hobby” di Casier.

Sessanta i semifinalisti che avevano superato le selezioni di Conegliano, Pieve di Soligo e Valdobbiadene, tutte località del trevigiano che hanno testimoniato quanto questo dolce sia radicato nel suo territorio d’origine. Sei erano giunti alla finalissima, tre per la ricetta originale, altrettanti per quella creativa. Ad armeggiare con il celeberrimo dolce al caffè cinque donne e un uomo a contendersi i due ambiti titoli di Campione del Mondo di Tiramisù 2018 e Campione del Mondo di Tiramisù creativo 2018. Gli altri contendenti in gara per la ricetta originale Moira Bardini di Ponzano Veneto e Lisa Luison di Scorzé; per la ricetta creativa Franco Norbiato di Spinea e Gioia Zaghini di Cesena.

Mi pare di essere in un sogno – dice Diletta Scandiuzzi – È un hobby che mi ha portata fin qui, già essere arrivata in finale era una vittoria“.
Mi sono divertita un sacco è un’emozione bellissima: ho partecipato per gioco ed è andata benissimo” ha detto Francesca Piovesana.

La giuria finale era composta da Roberto “Loli” Linguanotto, “padre nobile” del Tiramisù, Andrea Ciccolella, Campione della TWC 2017, Matteo Berti, direttore didattico di ALMA (scuola voluta da Gualtiero Marchesi), Angelo Gala della FICGP, Dania Sartorato di FIPE, Federico Caner, assessore della Regione Veneto, Lavinia Colonna Preti, assessore del Comune di Treviso. A sorpresa, a loro si è aggiunto il signor Giuseppe Vicenzi, nipote di Matilde e presidente della azienda che porta tutt’ora il nome della sua fondatrice.

5/5 (1)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here