Home Catering Surgital racchiude le migliori materie prime nel suo nuovo “Raviolo Sardo”
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Surgital racchiude le migliori materie prime nel suo nuovo “Raviolo Sardo”

0
Surgital - Raviolo Sardo

Un omaggio alla Sardegna attraverso un ingrediente tipico di questa terra: la ricotta di pecora. Il Raviolo sardo entra a far parte dell’ampio catalogo Laboratorio Tortellini® Alta Tradizione, primo marchio di Surgital per il mondo della pasta fresca surgelata destinata alla ristorazione e al catering, composta da oltre 140 referenze tra pasta corta, pasta lunga, pasta ripiena, pasta da forno, specialità regionali e gnocchi di patata.

Oltre al tradizionale formaggio ovino, questa nuova squisita referenza racchiude nella Sfoglia antica delicatamente striata come quella tirata al mattarello, una parte di ricotta vaccina, spinaci, pangrattato, prezzemolo e noce moscata, in una ricetta dalla forte connotazione territoriale, frutto della profonda conoscenza del Belpaese che l’azienda romagnola vanta in tutte le sue declinazioni culinarie. Un viaggio alla scoperta delle tipicità regionali che con Surgital esprimono tutta la qualità della pasta Made of Italy, in cui il Raviolo sardo è una nuova stuzzicante tappa.

SCHEDA RAVIOLO SARDO:
Confezione: sacco alimentare
Porzioni per cartone: 21
Peso del cartone: 3 kg
Tempo di conservazione (-18°C): 18 mesi
Minuti di cottura: 4/5 minuti

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
5/5 (2)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here