Home Business Marketing Succhi Yoga. Un nuovo spot per la linea Optimum senza zuccheri aggiunti

Succhi Yoga. Un nuovo spot per la linea Optimum senza zuccheri aggiunti

Lo spot, con il claim “Chi Yoga, fa bene”, è on-air da questa settimana su tutte le reti Mediaset. Protagonista la linea Optimum senza zuccheri aggiunti

I succhi Yoga tornano da questa settimana in pubblicità con un nuovo spot televisivo realizzato per il lancio della referenza Optimum senza zuccheri aggiunti. Lo spot è on-air in due versioni della durata di 15 secondi e va in onda su tutte le reti Mediaset.

L’obiettivo della campagna televisiva, il cui claim è “Chi Yoga, fa bene”, è far conoscere al grande pubblico la gamma innovativa dei nuovi succhi, disponibili in diversi gusti e formati, che hanno fino al 99% di frutta e sono senza zuccheri aggiunti.

Per la nuova linea Yoga Optimum – spiega Federico Cappi, direttore marketing retail di Conserve Italia, il consorzio cooperativo proprietario del marchio Yoga – abbiamo voluto uno spot fresco, che veicoli in maniera diretta e spontanea il consumo di un succo di frutta con la massima leggerezza. I succhi privi di zuccheri aggiunti sono in linea con le nuove tendenze di consumo e presentano al tempo stesso la qualità e il sapore inconfondibile che da 75 anni contraddistinguono Yoga, il marchio sinonimo del succo di frutta e iscritto di recente nel Registro dei marchi storici italiani istituito dal Ministero dello Sviluppo economico”.

Il claim “Chi Yoga, fa bene” dello spot televisivo accompagna tutti i messaggi di comunicazione del sito web e dei canali Facebook, Instagram e Tik Tok Yoga Succhi, che sono curati dall’agenzia di comunicazione padovana Gruppo Icat.

Yoga è la celebre marca dei succhi di frutta italiani nata nel 1946 a Massa Lombarda (RA) e di proprietà di Conserve Italia, consorzio cooperativo con sede a San Lazzaro di Savena (Bo) e leader in Italia nel settore della trasformazione alimentare. Conserve Italia associa oltre 14.000 produttori agricoli e lavora 550.000 tonnellate di frutta, pomodoro e vegetali in 13 stabilimenti produttivi, di cui 10 in Italia, 2 in Francia e uno in Spagna. Il fatturato del Gruppo Conserve Italia è di circa 900 milioni di euro. Conserve Italia dà lavoro in Italia a oltre 3.000 persone tra lavoratori fissi e stagionali e detiene, oltre a Yoga, altri marchi storici del made in Italy alimentare come Cirio, Valfrutta, Derby Blue e Jolly Colombani.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: