Home Prodotti Birre Stella Artois: un calice in limited edition per festeggiare il Natale

Stella Artois: un calice in limited edition per festeggiare il Natale

stella artois

Stella Artois, la Premium Lager del gruppo AB InBev, si prepara al Natale con un calice in limited edition per rendere unico ogni brindisi. La sua storia è profondamente legata a questa speciale festività: infatti, Stella Artois nasce nel 1926 come birra natalizia, in omaggio alla Stella di Natale e al nome del brewmaster Sebastian Artois.

Fino al 6 gennaio 2020, acquistando almeno 8 euro di Stella Artois (lattina 44cl, bottiglia 66cl, tripack 33x3cl) in alcuni store selezionati sul territorio italiano sarà possibile ricevere a casa un set da 6 calici in limited edition (per ulteriori informazioni visita il sito: www.brindaconstella.it).
Rispetto alla versione tradizionale, il calice in limited edition è realizzato in vetro satinato, arricchito con alcune decorazioni sui toni del rosso e del bianco, che richiamano i colori del logo ed evocano un’atmosfera tipicamente natalizia, grazie ai paesaggi innevati. Ad impreziosire il calice, l’iconico bordo dorato e la stella incisa sullo stelo.

Il sapore pieno, leggermente amaro con un finale maltato che differenzia questa biira dalle altre lager premium presenti sul mercato, può essere assaporato al meglio grazie ad un raffinato rituale di degustazione e al suo unico calice in vetro nella quale è servita. Il suo gusto si deve alla selezione di ingredienti di altissima qualità che, da sempre, rendono questa birra ideale per accompagnare tutti i momenti di convivialità e rendere unica ogni occasione.
Infatti, Stella Artois è ancora oggi prodotta con acqua, malto d’orzo, granoturco, lievito Stella Artois e luppolo Saaz, tra i migliori al mondo.

Stella Artois è parte del gruppo AB InBev, dal 2003. La sua storia inizia nel 1366, con la nascita del birrificio di Den Hoorn da cui prende origine la tradizione birraia legata a quella che sarà Stella Artois. Nel 1717 il birrificio viene acquistato da Sebastian Artois (mastro birraio dal 1708) e solo nel 1926 Stella Artois viene lanciata sul mercato come birra natalizia in omaggio alla Stella di Natale (da cui prende il nome). Il gusto fresco e piacevolmente amaro è ottenuto grazie ad ingredienti di prima qualità come l’omonimo lievito Stella Artois e i luppoli di Saaz. Disponibile in bottiglie da 33 e 66 cl e in lattina da 44 cl, Stella Artois va degustata nel suo calice di vetro, per esaltarne il sapore e rendere unico ogni momento di convivialità
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1)

Lascia una valutazione

Condividi su: