Home Bar Si avvicina la finale di Lady Amarena, il contest dedicato alle bar...

Si avvicina la finale di Lady Amarena, il contest dedicato alle bar lady

0
lady amarena

Il 24 e il 25 settembre a Rimini nell’ambito di Bar Italia Hub, l’evento professionale dedicato al mondo del bar, si svolgerà la quarta edizione del contest dedicato a sole barlady e organizzato da Fabbri 1905, Lady Amarena.
Il concorso si articola in due fasi: il 24 settembre si terranno le finali nazionali che vedono in gara dieci professioniste italiane; la vincitrice italiana sfiderà, il giorno seguente, le finaliste internazionali per aggiudicarsi il titolo di Lady Amarena.
Il contest prevede la preparazione di cocktail originali che abbiano come ingrediente principale la famosa Amarena Fabbri, il cui gusto dovrà essere esaltato in preparazioni alcoliche o analcoliche.

Le dieci finaliste italiane, inoltre, possono ottenere un bonus tramite votazione online; registrandosi sul sito dedicato a Lady Amarena, infatti, fino al 16 settembre è possibile votare le finaliste, e le tre bar lady che otterranno più voti riceveranno una maggiorazione del punteggio assegnato dalla giuria.

Sono arrivate in finale le bar lady: Elisa Aurora Dettori del Club Hotel Baja Sardinia di Arzachena (Sassari), Marguerite El Mbimbey, Valeria Pieri del Up sunset bar di Roma, Alessia Caropreso del Fuga di Aversa (Caserta), Francesca Lolli del Colazione da Bianca di Bologna, Barbara Ricco Crudelini del Borderline cocktail bar di Chieri (Torino), Ilaria Bello del Talea di Torvaianica a Pomezia (Roma), Valentina Bianco di La Bouche di Courmayeur (Aosta), Rebecca Massari di Ristorante La Capannina di Poggio Torriana (Rimini) e Laura Ceccacci del Caffè Cristallo di Fano (Pesaro e Urbino).

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here