Home Alimenti & Ingredienti Pasta, Riso, Cereali e Legumi Scoiattolo presenta due nuovi ripieni autunnali per i suoi Raviolini

Scoiattolo presenta due nuovi ripieni autunnali per i suoi Raviolini

Scoiattolo, raviolificio con sede a Lonate Ceppino (Va), presenta le novità prodotto dell’autunno: Raviolini al Vitello e Raviolini ai Formaggi Italiani, due nuove ricette per il più amato dei formati.

La famiglia di ravioli sfiziosi del Raviolificio Scoiattolo, da quasi quarant’anni produttore di pasta fresca, si arricchisce di due novità: i Raviolini al Vitello e i Raviolini ai Formaggi Italiani che vanno ad ampliare la linea Sfizi di Gusto.

Il formato classico della tradizione sposa ripieni cremosi e appetitosi per dare ancora più creatività alle tavole invernali e assicurare una sorprendente coccola di gusto in ogni momento.

I Raviolini con 100% carne di vitello sono ideali per le temperature autunnali e il loro piccolo formato con un cuore ricco e morbido al tempo stesso incontra il favore di grandi e piccini. Perfetti in brodo, si prestano bene ad essere utilizzati in altre ricette, sono veloci da preparare e per questo si inseriscono alla perfezione tra le scelte più pratiche in cucina: 3 minuti in acqua bollente, un po’ di fantasia nel condimento e il piatto è pronto per essere servito.

L’altra sfiziosità che Scoiattolo propone, ideali per i mesi più freddi, sono i Raviolini ai Formaggi Italiani. A caratterizzarli anche in questo caso è il piccolo formato, comodo e veloce da preparare, che racchiude un saporito ripieno di Taleggio DOP, mozzarella e ricotta, per un primo piatto dal gusto deciso.

Entrambi i prodotti si caratterizzano per la sfoglia rustica tenace e gustosa, realizzata con 100% grano duro italiano e solo uova fresche italiane allevate a terra per garantire una filiera corta e controllata delle materie prime.

I Raviolini, così come gli altri prodotti Scoiattolo, si fanno anche portavoce dell’impegno dell’azienda varesina per l’ambiente e la sostenibilità. Un impegno che emerge in tutte le fasi di realizzazione della pasta fresca: dalla scelta accurata delle materie prime, rigorosamente italiane provenienti da fornitori selezionati, alla produzione dove si punta alla riduzione delle emissioni di CO2 e del consumo di acqua, fino al confezionamento finale del prodotto. Oggi infatti la pasta fresca Scoiattolo è racchiusa in un nuovo packaging in plastica riciclata al 70%, con etichette prodotto in carta riciclata al 100%.

È questo il modo Scoiattolo di raccontare la propria voglia di trasparenza e sostenibilità: per portare in tavola la pasta fresca di fiducia.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: