Home Business Marketing San Carlo rinnova la partnership sportiva con Sic58 Squadra Corse

San Carlo rinnova la partnership sportiva con Sic58 Squadra Corse

San Carlo annuncia il rinnovo della partnership con Sic58 Squadra Corse per la stagione 2020 confermando, per l’ottavo anno consecutivo, l’impegno dell’Azienda nel supportare il team che porta il nome e i colori del campione Marco Simoncelli.

Voluta da papà Paolo, la squadra è stata sostenuta da San Carlo sin dalla sua istituzione nel 2013 attraverso il progetto dedicato ai giovani.

Il team, diretto da Paolo Simoncelli, sarà impegnato anche quest’anno su più fronti e San Carlo accompagnerà i piloti, i meccanici e tutte le persone della squadra durante le 20 gare del Motomondiale 2020 che partirà a marzo.

Per questa stagione nel team, presentato oggi 14 febbraio, correranno: Harrison Samuel Voight e Mattia Volpi (FIM Junior World Championship, Classe ETC); Agius Senna e Jose Julian Garcia (FIM Junior World Championship, Classe MOTO3); Niccolò Antonelli e Tatsuki Suzuki (FIM Road Racing World Championship Grand Prix – Classe MOTO3).

“Dal 2013 – dichiara il Presidente Alberto VitaloniSan Carlo sostiene con passione Sic58 Squadra Corse, con cui condivide la valorizzazione dei giovani talenti sportivi e la diffusione di valori, come il coraggio, l’entusiasmo e la sana competizione, che caratterizzano da sempre la nostra filosofia aziendale”.

L’Azienda milanese conferma così la grande passione e l’impegno nel sostenere uno sport dinamico, giovane e ricco di sfide come quello del motociclismo, in cui è presente dal 2006.

San Carlo
San Carlo è un’azienda familiare leader di mercato, con una lunga storia ricca di tradizione e straordinarie intuizioni, capace di esprimere il meglio del gusto italiano.
Il successo di questa azienda, giunta oggi alla terza generazione con la Vice Presidente e Amministratore Delegato Susanna Vitaloni, affonda le radici nell’Italia del 1936, anno in cui la famiglia Vitaloni apre, nel cuore di Milano, una rosticceria intitolata a San Carlo, in onore della vicina chiesetta di San Carlo al Lazzaretto. La “Rosticceria San Carlo” si caratterizza ben presto per una specialità a quei tempi rivoluzionaria, “le patatine croccanti” (ovvero patate sbucciate, tagliate a fettine, cotte nell’olio bollente e leggermente spolverate con il sale), che il titolare Francesco Vitaloni, aiutato dalla moglie Angela, fa distribuire in bicicletta ogni giorno alle panetterie e ai bar del circondario, inseguito da uno sciame di bambini. Una vera novità per l’epoca, che nel giro di pochissimo tempo riscuote un successo tale, da diventare in pochi anni il prodotto core dell’azienda, che cambierà per questo il nome in “San Carlo… le patatine”.
San Carlo è stata così la prima azienda dell’Europa continentale a produrre patatine.
Sotto la guida di Alberto Vitaloni, figlio di Francesco, la storia di San Carlo prosegue nello stesso spirito d’innovazione e sviluppo: è degli anni 60 l’idea vincente di inserire un gadget nel sacchetto delle patatine, con San Carlo Junior, prodotto che riesce a interpretare gusti e desideri dei più piccoli.
Negli anni successivi l’azienda continua la sua crescita, costruendo una struttura distributiva capillare sul territorio e ampliando la gamma di prodotti: snack salati, panificati e dolci.
Gli anni ’90 vedono San Carlo affermarsi come leader di mercato e dare vita ad un’espansione commerciale che varca i confini italiani, per approdare prima in Europa e poi in mercati extra-Europei.
Il nuovo millennio si apre con importanti novità per San Carlo che, nel 2002, rivoluziona il suo packaging con l’introduzione del colore bianco, su cui si staglia un singolo prodotto, assoluta novità in un mercato in cui dominava il colore.
Nel 2009 l’Azienda dà il via al progetto “Nuova Frontiera”, introducendo un processo di innovazione su tutta la filiera, che porta San Carlo a raggiungere i livelli tecnologici e di automazione più elevati al mondo.
Nel 2012-2013 San Carlo lancia la linea Più Gusto, grazie alla quale l’Azienda si conferma la migliore interprete dei gusti e dei desideri dei propri consumatori.
È dall’audacia, dalla vocazione all’eccellenza e dalla capacità di precorrere i tempi in modo non convenzionale, qualità da sempre distintive dell’azienda, che, nel 2014, nasce un nuovo ed esclusivo progetto. Per la prima volta una patatina, la Rustica, entra nella cucina degli italiani in qualità d’ingrediente.
È un prodotto speciale, creato nel 1984, per richiamare il sapore più intenso e la consistenza grezza della patata che si ripropone al mercato con una nuova e appassionante sfida. A celebrare il nuovo posizionamento San Carlo chiama lo chef Carlo Cracco.
Nel 2015 San Carlo partecipa a Expo presenziando all’interno e all’esterno del sito espositivo con i suoi prodotti, testimoniando l’eccellenza del Made in Italy e il buon gusto italiano; caratteristiche che hanno reso San Carlo leader di mercato, grazie al miglioramento continuo, alla qualità, alla ricerca delle materie prime e alla capacità di coniugare tradizione e innovazione.
Nello stesso anno San Carlo lancia un nuovo prodotto destinato a diventare un best seller: 1936 Antica Ricetta, una patatina arricciata e croccante, che s’ispira alla ricetta delle chips originali della rosticceria di via Lecco.
Nel 2017 San Carlo sceglie l’executive chef Roberto Valbuzzi e il bartender campione del mondo Bruno Vanzan come nuovi volti di Rustica, la patatina regina dell’aperitivo.
Nello stesso anno lancia i nuovi pack della gamma internazionale rivolti ai giovani sempre attenti ai tratti distintivi e innovativi dei brand. Un nuovo logo e un nuovo posizionamento: “Milano, a bite of style” che esaltano l’italianità e l’inconfondibile gusto di San Carlo, nata nella capitale italiana della moda e del design. Le patatine si presentano sul pack con una figura sinuosa, come modelle pronte a sfilare in passerella o a posare per uno shooting fotografico davanti allo sfondo bianco, caratteristico del brand. Un design iconico ispirato alla tradizione e allo stile tutto italiano.
Nel 2018 San Carlo amplia la propria gamma di prodotti ispirata ai sapori di una volta con “1936 con pezzetti di pomodoro, prezzemolo e basilico” e “1936 Il Grissino” e per la prima volta presenta uno sfizioso mix di frutta secca “Superfruit Mix Benessere” e “Superfruit Mix Energia”.
Leader indiscussa del mercato, San Carlo è oggi pronta a guardare al futuro con nuovi ambiziosi obiettivi.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    5/5 (7)

    Lascia una valutazione

    Condividi su: