Home Acque Minerali San Benedetto all’International Horeca Meeting: le nuove referenze in fiera
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

San Benedetto all’International Horeca Meeting: le nuove referenze in fiera

0
San Benedetto - International Horeca Meeting 2019

Acqua Minerale San Benedetto parteciperà all’International Horeca Meeting, la principale manifestazione dedicata al canale Horeca. La kermesse, giunta quest’anno alla sua 8° edizione, si svolgerà alla Fiera di Rimini dal 16 al 19 febbraio e proporrà un nuovo format con numerosi e innovativi spunti d’interesse per il settore. In occasione di questo prestigioso appuntamento, l’azienda leader in Italia del beverage analcolico esporrà le principali referenze e svelerà le novità 2019.

Prima tra tutte, Antica Fonte della Salute – Millennium Water, la più prestigiosa creazione di San Benedetto che si presenta nei gusti Naturale e Frizzante con un nuovo elegante formato in vetro da 33 cl che va ad affiancare quello da 65 cl dalle forme sinuose che ne esaltano la raffinatezza.

Millennium Water PET 0,25 Lt

Altra novità importantissima sarà la nuova shape in pet da 40 e 25 cl nei gusti Naturale e Frizzante. L’immagine della linea sarà dunque uniformata riprendendo lo stile elegante e svasato delle bottiglie in vetro e fornendo maggiore praticità e comodità di presa. Non solo vetro e PET: è in lavorazione un nuovo formato in lattina da 25 cl, caratterizzato da un design raffinato e orientato alla sostenibilità.

Millennium Water PET 0,40 Lt

Tutti i dettagli sulla linea San Benedetto Millennium Water sono indicati sul sito http://www.sanbenedettofoodexcellence.com/, una vera e propria finestra del made in Italy sul mondo.

Anche il brand San Benedetto mette in mostra la sua versione. Nei gusti Naturale e Frizzante, il nuovo formato dell’Acqua Minerale San Benedetto in lattina Sleek “Single serve” 33 cl ha un look elegante e prezioso che rimanda agli scintillanti ghiacciai delle montagne dolomitiche, simbolo di purezza e leggerezza. Realizzata completamente in alluminio, la lattina è sicura, pratica, funzionale e 100% riciclabile. Con questo nuovo formato, San Benedetto amplia ulteriormente la vasta gamma di prodotti rispondendo all’alta richiesta di acqua minerale in lattina soprattutto all’estero, mercato in cui l’Azienda si sta sempre più affermando.

Stesso formato anche per il restyling della linea di bibite gassate “Passione Italiana”. In particolare, i gusti Clementina, Limone e Chinotto garantiscono un’esperienza di gusto superiore grazie a materie prime di provenienza italiana.

Per le Bibite Zero, la nuova bottiglia da 40 cl si presenta più pratica e funzionale, mantenendo sempre un carattere moderno e originale. Dedicata al fuori casa e al consumo on the go, sarà disponibile nei gusti Allegra e Limone. Novità anche per gli sportivi: Energade 0.5L avrà un nuovo gusto ai Frutti Rossi-Goji.

Nel 2019 particolare attenzione verrà dedicata anche al Thè grazie alla linea San Benedetto Indian Black Tea: un prodotto di grande qualità e capace di coinvolgere tutti i sensi del consumatore grazie alla preziosa confezione in vetro da 25 cl, al sapore intenso e al delicato profumo delle foglie di thè nero 100% indiano e della frutta. Il nuovo Thè, proposto nei gusti Limone e Pesca, si presenta in un prezioso scrigno rivestito di decori floreali e raffinati giochi di trasparenze. E a proposito di thè, anche per il 2019, San Benedetto prevede una nuova limited edition della lattina sleek da 0,33L, disegnata dagli studenti della Naba. Un design innovativo e trendy dedicato ai consumatori più giovani e moderni.

Indian Black Tea Vetro

Infine, per Schweppes, prodotto e distribuito da San Benedetto su autorizzazione di Schweppes Int. Limited, sarà presentato il restyling 2019 della linea vetro 0,18 ow e confermata la presenza della linea Schweppes Premium Mixer con le sue inconfondibili toniche aromatizzate pensate per la mixability.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here