Home Ho.Re.Ca. Pianeta Pizza Salvatore Lioniello realizza la pizza dedicata alla Mostra del Cinema di Venezia

Salvatore Lioniello realizza la pizza dedicata alla Mostra del Cinema di Venezia

Il casertano Salvatore Lioniello con il supporto dello chef Gennaro Galeotafiore ha ideato Venezia 77, la pizza che celebra la Mostra del Cinema di Venezia: un incontro tra ingredienti della città lagunare e la tradizione della pizza napoletana

Salvatore Lioniello realizza la pizza dedicata alla Mostra del Cinema di Venezia

Il pizzaiolo e docente della Accademia Nazionale Pizza DOC Salvatore Lioniello con il supporto dello chef e titolare dell’azienda Sapori di Napoli Gennaro Galeotafiore, ha creato una pizza napoletana dedicata alla 77esima edizione della Mostra del cinema di Venezia.

L’area food dell’Hollywood Celebrities Lounge della Mostra è stata curata durante i giorni del Festival dall’Accademia Nazionale Pizza DOC e da “Sapori di Napoli” che insieme hano deciso di omaggiare la kermesse con una pizza napoletana, Venezia 77, realizzata con materie prime incredibili e soprattutto tipiche della città della laguna, come ad esempio il radicchio, la polenta ed il baccalà alla veneziana.
Un connubio di sapori perfetto che, grazie all’arte dei pizzaioli e degli chef presenti all’interno dell’area food dell’Hollywood Celebrities Lounge, è riuscito a sposarsi in maniera sublime anche su una pizza napoletana per un vero incontro tra tradizioni.

La pizza Venezia 77 è composta da una base di vellutata di polenta con fior di latte e radicchio rosso. All’uscita, invece, vengono aggiunti i pomodorini confit, la crema di baccalà mantecato alla veneziana, cips di mais, radicchio cristallizzato ed infine l’olio Evo.

Fino a sabato 12 settembre all’interno dell’area ideata e realizzata da Hollywood Communication saranno ancora presenti diversi rappresentanti di spessore della tradizione culinaria napoletana conosciuti in Italia e all’estero, come:

  • il team di chef e pizzaioli “Sapori di Napoli” guidato da Gennaro Galeotafiore con il pizzaiolo Gaetano Carponi;
  • il casertano “pizzaiolo con il cappello” Salvatore Lioniello;
  • il molisano Armando Scalella;
  • il pugliese d’Austria Francesco Calò, fresco di nomina come seconda migliore pizzeria d’Europa da parte di “50 Top Pizza”;
  • il team Puglia guidato da Silvio Buttazzo e composto da Angelo Galati e Ivan Forleo;
  • il pugliese Giangi De Masi;
  • il team Calabria e Sicilia messo insieme dal maestro Vincenzo Fotia, di cui fanno parte anche Alessandro Viscomi, Michele Foriglio, Giuseppe Marrapodi, Marcello Fotia, Juri Sciacca, Rocco Alati e Marzia D’Agostino;
  • il direttore della “Scuola Pizzaioli” in Argentina Juan Pablo Padrevita.

Una kermesse fino ad ora riuscitissima anche grazie a tantissime aziende che accompagnano “Sapori di Napoli” e l’Accademia Nazionale Pizza DOC alla 77esima edizione del festival del cinema di Venezia, come ad esempio: le farine del Molino Spadoni; i pelati e le conserve “La Carmela” dei fratelli D’Acunzi; i salumi di Jomi spa; la tecnologia di SaCar Forni; i prodotti conservieri di Carbone Conserve Vegetali; i prodotti caseari di Latteria Sorrentina; i vestiari tecnici di Capece abiti da lavoro; le paste artigianali di Pastificio Venturino.

Tutti i giorni dall’Hollywood Celebreties Lounge ci sarà Dino Della Porta a raccontare sui canali social di YouFood Tv, media partner ufficiale di “Sapori di Napoli” e della Accademia Nazionale Pizza DOC, tutte le novità della Mostra del cinema di Venezia.

Un’occasione importante per promuovere le eccellenze campane su un palcoscenico unico al mondo come quello della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: