Home Ho.Re.Ca. Ristorazione Robot.he apre in Cina la strada alla ristorazione automatizzata

Robot.he apre in Cina la strada alla ristorazione automatizzata

Robot.he

Tantissime sono le sperimentazioni realizzate negli ultimi tempi di applicazione dell’automatizzazione ai servizi legati al mondo dell’Horeca. In vari articoli abbiamo affrontato questo argomento, raccontandovi, ad esempio, del primo fast food “robot” dove le macchine preparano anche i panini da servire.
Quello che però sta succedendo in Cina è qualcosa di decisamente diverso: a Shangai all’interno della catena di supermercati Hema (acquistata dal proprietario di Alibaba, il sito di vendite online che di recente ha stretto anche un accordo con Starbucks) è possibile sedersi in un ristorante specializzato in cucina di pesce davvero innovativo.

Da Robot.He, infatti, ogni operazione è controllata dal cliente tramite il proprio smartphone: ciò significa che dalla prenotazione del tavolo, passando per il menù fino all’ordinazione tutto avviene tramite un’app.
In cucina, però, a preparare i patti ci sono cuochi in carne ed ossa; nel mentre il cliente sullo schermo del proprio telefono può controllare tra quanto la portata verrà servita, in questo caso, però, non da un cameriere ma da un robot che viaggia su un rullo.

robot.he

La presenza umana resta comunque fondamentale – c’è personale in sala sempre pronto a consigliare il cliente – ma si introduce un modo del tutto nuovo e decisamente “smart” di vivere l’esperienza al ristorante.

Per ora Robot.he resta un “caso isolato” nel continente asiatico ma il principale concorrente di Alibaba, JD.com, ha annunciato di essere intenzionato ad aprire entro il 2020 ben 1.000 ristoranti automatizzati in tutta la Cina, per tanto anche altre aperture sono state programmate da Hema.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: