Home Notizie Attualità “Ristori” in arrivo 628 milioni di euro per “servizi di ristorazione”

“Ristori” in arrivo 628 milioni di euro per “servizi di ristorazione”

L’Agenzia delle Entrate ha diramato un comunicato ufficiale per informare che sono ormai partiti i bonifici automatici per i ristori del “Decreto Natale”, più di 628 milioni di euro che arriveranno direttamente sul conto corrente dei titolari di partita Iva interessati dalle restrizioni dirette a contenere l’emergenza sanitaria da Covid-19 durante le festività natalizie. Con questa ultima tranche, i contributi e i ristori che l’Agenzia ha complessivamente erogato dall’inizio della pandemia superano quota 10 miliardi, accreditati con 3,3 milioni di bonifici sui conti correnti dei beneficiari in automatico o sulla base di specifiche domande a seguito dell’approvazione dei decreti “Rilancio”, “Agosto”, “Ristori da uno a quater” e “Natale”.

Secondo un intervento di Conte, diffuso attraverso i social, già questa settimana sarà portata al Consiglio dei Ministri ” la richiesta di scostamento su cui poi il Parlamento sarà chiamato a esprimersi, così da poter varare un nuovo decreto-ristori per alleviare le difficoltà in particolare degli operatori economici”.

Pensiamo in particolare ai ristoratori di Veneto, Lombardia, Emilia-Romagna, Calabria e Sicilia, che ritrovandosi nelle zone arancioni non potranno aprire al pubblico.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: