Home Ristorazione Ristoranti all’aperto. Estate 2020: le proposte di TheFork a Napoli e Cagliari

Ristoranti all’aperto. Estate 2020: le proposte di TheFork a Napoli e Cagliari

0
Ristoranti all'aperto. Estate 2020: le proposte di TheFork a Napoli e Cagliari

Prosegue il tour delle città italiane alla scoperta dei ristoranti presenti sulla piattaforma TheFork, leader in Europa per le prenotazioni online di ristoranti, ideali per la stagione estiva perché dotati di posti all’esterno, in giardino, terrazze e dehors.

Ristoranti a Napoli

Michelasso

A pochi passi da Castel dell’Ovo, propone piatti che attingono alle ricette tradizionali della  cucina mediterranea prestando grande attenzione alla qualità del pesce e al rapporto qualità prezzo.

 

La Piazzetta

Un ristorante che dispone di diversi tavolini esterni, un paio dei quali in posizione privilegiata che consente una bellissima vista sul Vesuvio. Il locale è semplice e sincero come la cucina che attinge alla tradizione mediterranea e partenopea combinandola in ricette come gli scialatielli con cozze, taralli e friarielli.

 

L’Ostricaio

A via Bausan, un locale dall’ambiente moderno che dispone anche di tavoli all’aperto dove lasciarsi conquistare dai sapori della cucina mediterranea e dai crudi di pesce. La cucina è all’insegna della tradizione. La famiglia Abate che gestisce il ristorante ha reinterpretato in chiave moderna il mestiere dei propri antenati, quello delll’ostricaio che  vendeva i frutti di mare al taglio in strada.

 

Rosolino Ristorante

Affacciato sul lungomare di Napoli, questo indirizzo offre i piatti classici della tradizione partenopea e pizze cotte rigorosamente a legna. Da non perdere soprattutto la sua genovese doc.

 

Pruneto 1944

A Posillipo, uno storico ristorante di pesce dove la cultura gastronomica e dell’ospitalità si tramanda di generazione in generazione dal dopoguerra. Il menù pensato dallo Chef Gigi Cotugno si inserisce nella scia della tradizione napoletana, valorizzando nel contempo il pescato del giorno. Tra le specialità il risotto al limone e gamberetti e la tenebrosa Vedova nera (fettuccine fresche impastate con il nero di seppia condite con un sughetto ai frutti di mare).

 

Johnny Take Ue’ – pizzeria e cucina d’eccellenza

Al Corso Vittorio Emanuele, una pizzeria con cucina che punta sulla qualità delle materie prime e sulla cura delle preparazioni. Pizze a lenta lievitazione e ricette tipiche sono prodotte sempre con ingredienti italiani selezionati con cura. Completano l’offerta i dolci firmati Gay Odin.

 

La Braceria Anema e Brace  (Pozzuoli)

Una graziosa veranda e un interno arredati con colori pastello dove gustare un’ampia selezione di carni provenienti dall’Italia e dal mondo da abbinare a ricette ricercate volte ad esaltarne i sapori.

 

Antico Forno (Bacoli)

Classica pizzeria con tavoli all’aperto che fa della gentilezza del servizio e della genuinità delle sue pizze i proprio punti di forza,

 

Vasame Bistrot e Bottega (Torre del Greco)

In un caratteristico palazzo del ‘700 nasconde una corte interna, vero e proprio “giardino metropolitano”  che vi accoglierà tra alberi di frutta, ortaggi ed erbe aromatiche. La cucina è semplice e genuina e stagionale. Da non perdere i “buccaccielli”, piatti in vasocottura.

 

Il Comandante Restaurant

Dulcis in fundo, per chi è alla ricerca di un’esperienza stellata, il ristorante perfetto dove godere di tavoli all’aperto con vista eccezionale sul Golfo di Napoli è Il Comandante Restaurant guidato dallo dallo chef Salvatore Bianco. All’ultimo piano dell’hotel Romeo. La cucina gioca sulle origini dello chef e le tante esperienze accumulate nel corso della carriera girando per altri paesi. I prodotti del mare vengono valorizzati con contaminazioni e gusti acidi, consistenze sorprendenti e grande intensità di sapore. Da menzionare tra i piatti in carta ci sono “Totano dentro e fuori”, i “Cannelloni di ricotta con maionese di acciughe e crema di broccoletti” ed il suo famoso ragù senza carne.

 

Ristoranti a Cagliari

 

Pizzeria Il Bambù

A pochi passi dal mare, alla Pizzeria Il Bambù ce n’è per tutti i gusti: potrete assaporare alcuni tra i piatti più tipici della regione, come i culurgionis o la fregola, oppure deliziarvi con l’ampia scelta di pizze. Per le giornate estive il ristorante vi accoglierà anche nei tavolini esterni davanti al locale.

 

D32 Osteria

Da D32 Osteria potrete assaggiare le migliori specialità di mare e di terra, come le linguine fresche alla mela verde e tartare di scampi o il filetto di manzo lardellato, ai ferri con la sua demiglass. Tutto preparato con prodotti locali e freschi, da gustare o nelle sale climatizzate o nel giardino interno, intimo e coperto da ombrelloni.

 

Piazzetta Mascia 99

Il Piazzetta Mascia 99 è da oltre trent’anni un indirizzo di riferimento a Cagliari, un tempo anche ritrovo di VIP e delle scuole di calcio del capoluogo sardo. Oggi la cucina propone un mix fra ristorazione e street food per un risultato sorprendente e da accompagnare con l’ampia carta di vini. I numerosi tavoli esterni vi accoglieranno nelle migliori giornate estive per godere del verde del Parco Maxia.

 

Locanda dei Buoni e Cattivi

La Locanda dei Buoni e Cattivi nasce dalla cooperativa omonima, un progetto di impresa sociale della Fondazione Domus de Luna Onlus a favore del reinserimento lavorativo di ragazzi meno fortunati. La cucina propone – oltre a pane e pasta fatti in casa – una piacevole versione moderna della cucina sarda con grande attenzione alla stagionalità dei prodotti. L’ampio giardino interno sarà la cornice perfetta per un pranzo o una cena di mezza estate.

Vida’ Pizza & Bistrot

Un locale dal design innovativo che difficilmente passa inosservato quello di Vidà Pizza e Bistrot. Qui la proposta gastronomica parte delle tradizioni cagliaritane e sarde in generale ma accoglie ben volentieri anche contaminazioni da altre cucine regionali. I tavolini esterni vi permetteranno di godere dell’aria aperta durante le migliori giornate estive.

 

 

TheFork, brand di Tripadvisor è la piattaforma leader in Europa per le prenotazioni online di ristoranti, con un network di 80.000 ristoranti a livello globale e 29 milioni di visite al mese. La piattaforma opera come TheFork in Argentina, Australia, Austria, Belgio, Brasile, Cile, Colombia, Danimarca, Finlandia, Francia, Italia, Messico, Olanda, Norvegia, Perù, Portogallo, Svezia, Svizzera, Uruguay, Regno Unito e Germania e come “ElTenedor” in Spagna. Inoltre, è attiva anche in inglese come TheFork.com. TheFork mette in contatto utenti e ristoranti, permettendo ai primi di cercare e prenotare il tavolo online e ai secondi di aumentare le prenotazioni e la fedeltà dei clienti. Attraverso TheFork (sito e app), così come su Tripadvisor, gli utenti possono facilmente selezionare un ristorante in base alle loro preferenze (per esempio localizzazione, tipo di cucina e prezzo medio), consultare le recensioni degli utenti, controllare la disponibilità in tempo reale e prenotare all’istante online. Per i ristoranti, TheFork fornisce un software, TheFork Manager, che consente di ottimizzare le prenotazioni e le operazioni, e di migliorare servizio e ricavi.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
 

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here