Home Eventi Primo appuntamento a Villa Biancardi con le cene stellate

Primo appuntamento a Villa Biancardi con le cene stellate

Primo appuntamento a Villa Biancardi con le cene stellate

A Codogno, paese diventato noto nel mondo per il primo caso di Covid 19 scoperto in Italia, ripartono le serate in Villa Biancardi, maestoso edificio in stile Liberty del 1900, da sempre luogo di attrazione e patrimonio di grande valore storico, culturale e architettonico.

Il 26 giugno, infatti, si inaugurano le cene a quattro mani con lo chef Walter Baggi e tanti ospiti stellati che si avvicenderanno nei prossimi venerdì estivi.

chef Simone Salvini

Apre le serate a Villa Biancardi lo chef Simone Salvini, noto volto televisivo e ambasciatore del cibo empatico e pacifico. Per l’occasione propone un menù creativo dai sapori gentili, tra ingredienti insoliti e incursioni nel territorio. Le proposte dello chef sono un omaggio alla voglia di riprendere in mano la nostra vita, ma su nuovi presupposti, più sicuri per l’essere umano, più rispettosi di ciò che ci circonda. Le portate selezionate hanno il potere di nutrire e soddisfare non solo il palato, ma anche l’anima.
Patrizia Virgone con la sua arpa, delicata, melodiosa, celestiale, accompagna i commensali nel percorso di degustazione, servito nel giardino della villa sotto il cielo stellato.

Le parole pronunciate dal Presidente Mattarella in occasione della festa della Repubblica “Da qui riparte l’Italia del coraggio” fanno da leitmotiv all’iniziativa organizzata da Luna Fantini Biancardi, amministratore delegato di Olympia Srl; un appuntamento importante, che diventa un simbolo per tutti coloro che desiderano condividere la voglia di stare insieme, sempre in totale sicurezza e garantendo il distanziamento.

Parte del ricavato della serata sarà devoluto all’associazione GVV, un gruppo storico di volontarie locali dove operava assiduamente anche la nonna di Matteo Biancardi, proprietario della villa.

Accredito dalle ore 20,00.
La cena è servita per garantire il più possibile la sicurezza ed è quindi a posti limitati; la prenotazione tramite il sito: olyfood.olympiasrl.info

Il menù della serata a Villa Biancardi

Chef’s Amuse Bouche

Gazspacho di pomodoro e fragole con pesto di erbe di Maccastorna
Biscotto di farro e semi di zucca con purè di carote e semi di papavero
Patè di piselli e arachidi con piccola insalata di germogli
e
Delizie di lenticchie al curry con purea di peperoni rossi
Insalata russa leggera con verdure dell’orto e maionese di riso
Pop corn di mais al caramello con paprika dolce

Antipasto

 Carpaccio di tempeh marinato e radicchio amaro con intingolo balsamico

Primo

Risotto con verdure dell’orto mantecato con erbe e burro di riso leggermente affumicato
Piatto principale

Cuore di grano impanato alle nocciole con purea di patate e funghi porcini

Pre Dessert

Fermentino di frutta secca con chutney di mele

Dessert

Panna cotta al latte di mandorle, vaniglia e limone con sorbetto ai lamponi e piccola insalata di frutta estiva

Prezzo della serata euro 130 a persona.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: