Home Premi & Riconoscimenti pOsti vince il torneo di miglior startup dell’agrifoodtech promosso da Startup Geeks
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

pOsti vince il torneo di miglior startup dell’agrifoodtech promosso da Startup Geeks

0
pOsti

Al torneo dell’agrifoodtech, promosso da Giulia D’Amato e Alessio Boceda di Startup Geeks, fase dopo fase, oltre 2.000 voti su Instagram hanno decretato la vittoria di pOsti.

pOstiÈ stata una digital competition all’insegna dell’innovazione che ha coinvolto oltre 70 startup italiane AgriFood Tech, realtà alle quali Startup Geeks ha riservato un ebook dedicato.
E come nei migliori tornei, ogni fase superata ha rappresentato per pOsti una piccola grande vittoria che ha incoraggiato e motivato verso il traguardo successivo.
La sfida è iniziata il 23 aprile 2019 con la startup Mamma M’Ama (turno 1); poi è stata la volta di Hexagro Urban Farming (turno 2); agli ottavi pOsti ha affrontato YouFarmer e ai quarti Emerge.
In semifinale il torneo ha visto 4 grandi realtà in gara: da una parte pOsti contro HiveGuard, dall’altra Moovenda Italia contro X-Farm, startup tra l’altro partner di pOsti in numerosi progetti di tracciabilità.
Grazie al team che ha dato massimo risalto alla competition e ai follower che hanno votato numerosi, pOsti è riuscito a guadagnarsi la finale: la startup Moovenda Italia, forte e affermata, è sembrata una sfidante davvero difficile da battere ma alla fine Virgilio Maretto, Carlo Fornario ed Elena Musco, i tre soci di pOsti, hanno conquistato il podio.

Virgilio Maretto, Co-Founder & CEO di pOsti commenta: “Vincere una competizione tra startup innovative del settore dell’agrifoodtech è un bel traguardo che ci consente di far conoscere il nostro progetto, volto a garantire cibo buono e sicuro attraverso la tracciabilità della filiera agroalimentare. Desideriamo ringraziare tutti i nostri sostenitori perché se pOsti ha vinto questo primo posto lo dobbiamo soprattutto a loro.’’

Oltre al titolo di Miglior Startup Italiana AgriFood Tech, il torneo premia la startup pOsti con una settimana di coaching 1:1 per il fondatore con Enrico Pandian, una cena nel flagship store milanese di Feat Food; una box di vino offerta da Sommelier Wine Box.

pOsti S.r.l. è iscritta presso la Camera di Commercio di Roma nel registro delle startup innovative, nel settore Food. La società, costituita nel 2018 da Virgilio Maretto valorizza le ricette tradizionali delle regioni italiane unendole a una narrazione e certificazione attraverso strumenti digitali, con un format replicabile in ogni luogo e tempo, ed esportabile anche all’estero.
5/5 (3)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here