Home Prodotti Alcolici Petrus Boonekamp premiato all’Excellence Spirits Award

Petrus Boonekamp premiato all’Excellence Spirits Award

Petrus Boonekamp è il vincitore del titolo di “Prodotto Eccellente” attribuito dalla giuria internazionale dell'Excellence Spirits Award nell’edizione 2020 del Roma Bar Show

“Per dare continuità ad un prodotto st orico mantenendone intatti tanto il valore quanto le caratteristiche”. Con questa motivazione Petrus Boonekamp è il vincitore del titolo di “Prodotto Eccellente” attribuito dalla giuria internazionale Excellence Spirits Award nell’edizione 2020 del Roma Bar Show.

Andando a ritroso nel tempo, Petrus Boonekamp ha da sempre dimostrato le sue doti di campione con una serie di premi e medaglie vinti già dal 1883 ad Anversa con le medaglie argento e oro e la medaglia d’oro, conferita nello stesso anno, ad Amsterdam. Numerosi altri titoli sono stati assegnati a Petrus Boonekamp nel corso dei secoli, fino alla più recente medaglia di bronzo ricevuta alla prestigiosa SIP Awards 2020, International Spirits Competition alla quale si aggiunge quest’ultima, in ordine di tempo, ricevuta al Roma Bar Show,in qualità di prodotto eccellente.

Un riconoscimento che rende merito al progetto di rilancio da parte di Gruppo Caffo 1915 pensato per lo storico amaro. A soli pochi mesi dalla cessione da parte della multinazionale Diageo, il gruppo calabrese ha investito impegno e risorse per riportare ai suoi antichi fasti Petrus Boonekamp, indimenticato Amarissimo con una presenza ancora viva nella memoria collettiva del pubblico più maturo.

Petrus Boonekamp può contare su numerosi punti di forza, oltre alla memorabilità: la storicità, il gusto deciso, la miscela dei suoi ingredienti e la totale assenza di zucchero, il carattere senza compromessi. Il premio appena vinto è il segno tangibile della sua forza.

Per tornare ad occupare il posto che merita nel mercato degli amari, Gruppo Caffo 1915 ha pianificato una campagna pubblicitaria crossmediale che coinvolge web, stampa e TV.
“Siamo soddisfatti di questo risultato – commenta Nuccio Caffo AD di Gruppo Caffo 1915non si può dire che non ce lo aspettassimo. Abbiamo acquisito il marchio sapendo di portare nella nostra famiglia l’Amarissimo per antonomasia e il padre di tutti gli amari. Abbiamo visto il suo potenziale e ci abbiamo creduto. Formalizzando l’acquisizione nel pieno lockdown della scorsa primavera e nonostante il difficile periodo, la nostra rete vendita ha spinto il prodotto per riportarlo nelle case degli italiani e nei locali”.

“L’entrata di Petrus Boonekamp nell’assortimento di Gruppo Caffo 1915 apporta un valore aggiunto e completa la proposta sempre più ampia di amari presenti in portafoglio – spiega Fabrizio Tacchi brand Ambassador del gruppoportare a nuova vita questo storico amaro significa anche rinnovare la proposta di consumo sapendo che Petrus Boonekamp è un campione di eccellenza bevuto liscio e anche in mixology, una versione più contemporanea di uso che scommettiamo saprà conquistare un pubblico più giovane”.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: