Home Aziende Peroni: la Superpremium Brands Business Unit a Beer Attraction

Peroni: la Superpremium Brands Business Unit a Beer Attraction

0
Birra Peroni - Beer Attraction
Anche quest’anno la Business Unit dei Superpremium Brands di Birra Peroni sarà presente a Beer Attraction, la fiera internazionale dedicata alle specialità birrarie, alle birre artigianali e al food per il canale Ho.Re.Ca., organizzata da Italian Exhibition Group in collaborazione con Unionbirrai, a Rimini dal 16 al 19 febbraio.
Giunta alla sua quinta edizione, Beer Attraction è diventata una fiera punto di riferimento per tutti gli operatori del foodservice. Da un lato è presente la più completa offerta nazionale internazionale di birre e bevande, dall’altro, con il brand Food Attraction tutto il food per il canale Ho.Re.Ca.

Quali gli assi nella manica che la Business Unit ha in serbo per Rimini?

Accanto a un’offerta di referenze di grande rilievo nel panorama birrario internazionale, ovvero Meantime Brewing e Fuller’s, due dei marchi inglesi più interessanti a livello globale, a Grolsch Lager la Premium Lager olandese prodotta con la stessa ricetta di 400 anni fa e alla belga St.Stefanus, non mancherà la sempre apprezzatissima Pilsner Urquell, presente anche nella versione non filtrata alla spina e in quella non pastorizzata, spillata direttamente dal tank, ci sarà una novità.
Ad arricchire la gamma ceca, verrà presentata Kozel, prodotta a circa 40 km da Praga, proposta esclusivamente in fusto e nelle due declinazioni lager e Cerny (Dark).
La Superpremium Brands Business Unit aggiunge un’altra referenza di pregio, all’altezza di un portfolio già di grande qualità e tradizione che le consente di essere un punto di riferimento nell’Ho.Re.Ca, per distributori specializzati e punti vendita fortemente orientati al prodotto birra.
A dare ulteriore valore alla partecipazione, saranno presenti a questa edizione di Beer Attraction l’head of tapster Honza Stanik e parte del team internazionale.
 
Beer Attraction sarà anche l’occasione per conoscere i progetti e gli obiettivi raccontati dal nuovo direttore della Business Unit dei Superpremium Brands, Cristiano Marroni Darena. Nel suo nuovo ruolo, Marroni Darena guiderà il team con l’obiettivo di fornire sempre di più prodotti di altissima qualità e un servizio dedicato a clienti e consumatori con focus sul canale Ho.Re.Ca. che in questi anni ha rappresentato un elemento di traino non solo per Birra Peroni ma per tutto il mercato birrario.
L’incarico di guidare questa Business Unit, che ricopro da inizio anno – ha dichiarato Cristiano Marroni Darena – è per me motivo di orgoglio ed è una sfida che mi appassiona moltissimo. Il mercato della birra ha conosciuto, negli ultimi anni, uno sviluppo davvero consistente attraverso l’incremento del consumo fuori casa e grazie all’andamento sempre crescente del segmento delle birre craft e Superpremium, che ha incontrato le preferenze di un pubblico ogni giorno più curioso, consapevole e informato sui migliori prodotti presenti sul mercato. È per questo che da anni l’azienda ha puntato su una squadra dedicata di professionisti ed esperti accreditati e stimati nel settore, con una grande conoscenza in ambito di servizio tecnico, di impiantistica e di attenzione al consumatore per supportare al meglio il canale”.
In coerenza con la qualità del portfolio Superpremium, la Business Unit continuerà ad offrire ai clienti – dai distributori ai punti vendita – un servizio di altrettanta qualità in termini di distribuzione e commercializzazione, capace di garantire esperienze di consumo uniche e in linea con il valore degli stessi brand.
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here