Home Alcoliche Pellegrini partecipa all’evento Loira & Co. promosso dal Club Excellence

Pellegrini partecipa all’evento Loira & Co. promosso dal Club Excellence

0
pellegrini

Pellegrini S.p.A., distributore italiano di vini e distillati di qualità, partecipa all’evento Loira&Co. promosso da Club Excellence, associazione dei più grandi distributori e importatori italiani di vini e distillati nato nel 2012, che si terrà lunedì 21 maggio 2018 a Modena, presso il Polo Fieristico, durante il quale saranno presenti 76 prestigiosi produttori della Valle della Loira, dell’Alsazia e della Francia del Nord insieme ai loro prodotti.
Per tutta la giornata, sarà possibile quindi conoscere i produttori e degustare i loro prodotti: vini bianchi e rossi, spumanti, vini dolci e una selezione dei migliori distillati, come il Calvados proveniente dal nord della Francia. Seguendo l’obiettivo del Club Excellence di diffondere la cultura della selezione della distribuzione di prodotti vitivinicoli in modo tecnico e approfondito, sarà possibile inoltre partecipare a interessanti Master Class di approfondimento, guidate da importanti personalità del mondo del vinicolo: sul tema del Pouilly Fumé con Pierluigi Gorgoni, sui prodotti della Loira con Francesco Falcone e sui Gewurztraminer con Luca Gardini.
Loira&Co. è il primo appuntamento della serie Eventi Club X, marchio che accomunerà una serie di eventi speciali dedicati alla degustazione, alla formazione e all’approfondimento tecnico nel mondo dei vini e distillati di alta qualità.
Pellegrini S.p.A., membro del Club Excellence di cui Pietro Pellegrini è un socio fondatore, sostiene l’evento e parteciperà con i prodotti di alcuni produttori distribuiti: Domaine Frédéric Mabileau, Domaine Champalou, Domaine Henri Bourgeois, Michel Redde et Fils, Domaine Rémy Gresser, Maison Willm, Distillerie Miclo, Domaine Dupont. L’evento è aperto al pubblico, dalle 9:30 alle 18:30 e il biglietto è acquistabile online al sito: www.clubexcellence.it

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here