Home Notizie Attualità Pasticceria risarcita dal condominio. Il ponteggio ha coperto le vetrine per due...

Pasticceria risarcita dal condominio. Il ponteggio ha coperto le vetrine per due anni

Ha chiesto e ottenuto un risarcimento il titolare di una pasticceria lombarda che per circa due anni ha lavorato coperta alla vista dei clienti da un ponteggio che ne ha oscurato e ostacolato vetrine e ingresso.

Ha chiesto e ottenuto un risarcimento il titolare di una pasticceria lombarda che per circa due anni ha lavorato coperta alla vista dei clienti da un ponteggio che ne ha oscurato e ostacolato vetrine e ingresso.

Con azione d’urgenza, quasi due anni fa, il condominio, al cui piano terra fronte strada si trova la pasticceria, aveva deliberato per la necessità di lavori di manutenzione a causa della caduta di detriti dalla facciata esterna, facendo così costruire un ponteggio per provvedere a tali lavori. Il problema è nato quando fra il condominio e la ditta appaltatrice sono insorti dei problemi che hanno ritardato di un anno l’inizio dei lavori, mantenendo comunque il ponteggio pur non essendo utilizzato. Nell’anno successivo i lavori erano stati realizzati, ma la pasticceria aveva ormai subito danni in conseguenza del comportamento del “condominio”.

La responsabilità viene imputata a causa proprio della nascita della controversia con la ditta appaltatrice, che invece di spingere il condominio a rivolgersi a una ditta diversa, data la natura di emergenza dell’intervento, ha portato a dilazioni e ritardi che hanno materialmente provocato danni alla pasticceria.

In virtù di ciò, il condominio è stato condannato a rispondere, ai sensi dell’articolo 2043 del Codice civile: “Risarcimento per fatto illecito. Qualunque fatto doloso o colposo, che cagiona ad altri un danno ingiusto, obbliga colui che ha commesso il fatto a risarcire il danno“.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: