Home Notizie Media & TV #Parlaconme: Simona Riccio ci porta nel mondo dei NAS

#Parlaconme: Simona Riccio ci porta nel mondo dei NAS

Nell'ultima puntata di #Parlaconme, trasmissione web radio, Simona Riccio ci ha condotti alla scoperta dei NAS.

PARLACONME, il nuovo programma radiofonico di Simona Riccio dedicato al mondo dell'agricoltura

Nell’ultima puntata di #Parlaconme, trasmissione della web radio Radio Vida Network condotta da Simona Riccio, “I Carabinieri del NAS e le loro attività nel settore alimentare” un focus sull’attività indispensabile per la nostra sicurezza.

Ospite della puntata il Maggiore Francesco GiangrecoComandante del NAS Carabinieri di Torino. 

Per comprendere meglio chi sono i Nas, Nuclei Antisofisticazioni e Sanità, istituiti il 15 ottobre 1962, la risposta dell’Arma dei Carabinieri alla minaccia rappresentata dai reati contro la salute pubblica. Inizialmente, la forza effettiva di questo peculiare reparto era costituita da un Ufficiale Superiore, distaccato presso il Gabinetto dell’allora Ministero della Sanità, e da 40 sottufficiali, dislocati nelle città di Milano, Padova, Bologna, Roma, Napoli e Palermo. Con il passare del tempo, e parallelamente ai successi conseguiti, la presenza sul territorio dei Carabinieri del NAS è notevolmente aumentata, fino al momento in cui il reparto ha acquisito l’attuale denominazione di Comando Carabinieri per la Tutela della Salute.

Il Maggiore Giangreco ha spiegato in maniera semplice cosa fanno e quali sono le attività nei vari settori. Nel corso degli anni la competenza del NAS, oltre alla storica missione di controllo sulla salubrità degli alimenti, si è molto allargata, comprendendo tutti i settori che riguardano la tutela della salute pubblica.

Durante la puntata si sono affrontate problematiche attuali. Con la pandemia sono aumentate le vendite online sia delle grandi che delle piccole realtà del food. Un proliferare di business difficilmente tracciabili con i quali i carabinieri del Nas si sono dovuti scontrare, cercando rapidamente di trovare un metodo per tenere sotto controllo le “nuove truffe”.

Grande importanza anche per il focus con cui si è conclusa la puntata: Come avvengono i controlli nel settore ortofrutticolo e quali sono le connessioni alla criminalità. Come poterli combattere per una filiera agroalimentare più sana?

La trasmissione viene trasmessa in diretta web-radio da Radio Vida Network sul sito www.vidanetwork.it e tramite app Radio Vida Network.

Per collegarsi ed ascoltare la trasmissione:

 

– collegarsi al sito www.vidanetwork.it

–  app ufficiale RADIO VIDA NETWORK scaricabile gratuitamente per IOS e ANDROID

– nei maggiori aggregatori di radio

– su speaker Alexa e Google Home

 

REPLICA:  il sabato mattina della settimana successiva alle ore 11.30 

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: