Home Eventi & Fiere Gare & Concorsi Panettone Day 2020: i 25 finalisti scelti da Iginio Massari e un...

Panettone Day 2020: i 25 finalisti scelti da Iginio Massari e un team di esperti

Panettone Day 2020: i 25 finalisti scelti da Iginio Massari e un team di esperti

Il 9 luglio si è svolta in CAST Alimenti a Brescia la selezione dei pasticceri finalisti del Panettone Day 2020, la prima tappa dell’autorevole concorso giunto ormai all’ottava edizione e ideato dall’azienda Braims in partnership con Novacart e in collaborazione con Callebaut, Vitalfood, FB e CAST Alimenti, per promuovere il valore dell’artigianalità nel nostro paese e la cultura su un simbolo della pasticceria come il panettone.

L’edizione di quest’anno ha accolto 146 professionisti provenienti dall’intera Penisola con oltre 278 panettoni in gara, riscuotendo grande successo in tutte le regioni d’Italia: i pasticceri hanno infatti accettato la sfida di mettersi in gioco e hanno anche apprezzato il supporto che può offrire il concorso in questo momento difficile nel donare un nuovo slancio alla propria attività, grazie alle opportunità di visibilità e comunicazione a livello nazionale connesse al contest.

25 i finalisti che hanno conquistato la giuria di esperti guidata da Iginio Massari, grazie alla qualità delle loro raffinate e originali interpretazioni del panettone, di cui 15 panettoni tradizionali, 5 varianti creative e 5 con cioccolato Ruby, la categoria introdotta in collaborazione con Callebaut.

Durante quest’occasione, il Maestro Massari ha voluto ribadire l’importanza del concorso Panettone Day e dare un messaggio a tutti i pasticceri sull’importanza di ripartire e sperimentare nuove opportunità per valorizzare l’artigianalità e il saper fare che ha reso l’Italia famosa nel mondo.

Il concorso Panettone Day è un’iniziativa unica nel suo genere e quest’anno il suo significato assume un’importanza ancora maggiore grazie alla grande opportunità di visibilità che offre non solo ai vincitori, ma a tutti i 25 finalisti del concorso. Il periodo che l’Italia sta vivendo non è dei più felici, ma questo può rappresentare una sfida per intraprendere strade che non avremmo mai pensato di percorrere e innovare il nostro business per migliorarci, rispondendo alle nuove richieste della clientela.

Il gran finale si svolgerà il 15 settembre presso l’esclusiva Sala Mengoni del Ristorante Cracco a Milano, con la proclamazione dei vincitori per le singole categorie che saranno giudicati da una giuria d’eccezione della quale, oltre a Iginio Massari, faranno parte anche il vincitore dell’edizione 2019, Francesco Bertolini, Debora Massari, membro AMPI, i celebri pastry chef Sal De RisoDavide Comaschi.

Le 25 creazioni saranno in vendita dal 12 ottobre all’8 novembre presso presso il Temporary Store Panettone Day a Milano, un indirizzo imperdibile per gli estimatori di questo dolce, sia in versione tradizionale che per sperimentare originali declinazioni creative.

Finalisti per la categoria “Miglior panettone tradizionale” 2020

Mauro Milesi, Pasticceria Ruffoni di San Giovanni Bianco (BG)
Giacomo Palma, Estro e Dolcezze di Tricase (LE)
Mario Caretto, Pasticceria Caretto di Surbo (LE)
Bernardo Mario Naty, CAFF. E PAST. LA BUONGUSTAIA DI NATY BERNARDO MARIO di Uboldo (VA)
Pietro Bertoli, Pasticceria Bertoli di Varallo (VC)
Maurizio Orsi, Il Forno di Orsi Maurizio di Missaglia (LC)
Gentian Ashiku, Mil Sabores di Pontanure (PC)
Antonio Di Bari, Alle Cascine di San Giuliano Milanese (MI)
Alberto Panarari, Pasticceria Panarari di Treviglio (BG)
Antonio Amati, Vanilla Prelibata Gelateria di Legnano (MI)
Gianluca Prete, Gianluca Prete di Inverigo (CO)
Antonio Giannotti, Perrotta Gigliola di Montella (AV)
Emanuele Marsella, Pasticceria Caffetteria da Emanuele di Rocca d’Evandro (CE)
Carlo Serafini, Paninificio Serafini di Noventa di Piave (VE)
Tiziana Caruso, Pasticceria Caruso di Minturno (LT)

Finalisti per la categoria “Miglior panettone creativo” 2020

Federico Molinari, Pasticceria Molinari di Villafranca di Verona (VE)
Magda Fasciglione, Pasticceria Cioccolateria Caffetteria Asselle di Bra (CN)
Astrit Feraj, L’Elysée di Avigliana (TO)
Marco Pagani, Ciccio e pasticcio pasticceria bar di Piacenza (PC)
Romeo Ronci, Panificio Ronci dal 1914 di Anzio (RM)

Finalisti categoria panettone al cioccolato ruby:

Mattia Premoli, La Primula di Treviglio  (BG)
Giulia Giocondi, Tonka di Terni (TR)
Alberto Magistrali, Pastricceria Manzoni di Magristrali Alberto di Cavaria con Premezzo
Barbara Veronica Braghero, Storie di un chicco di grano di Fiumefreddo di Sicilia (CT)
Raffaele Romano, Gran Cafè Romano di Solofra (AV)

 

Panettone Day. Panettone Day è il concorso esclusivo promosso da Braims in partnership con Novacart, nato per premiare i migliori panettoni artigianali e promuovere l’eccellenza della pasticceria italiana. Una giuria di esperti coordinata dal Maestro Iginio Massari, si occuperà di valutare i dolci in gara scegliendo i 20 migliori Panettoni Tradizionali ed i 5 migliori Panettoni Creativi Dolci.
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: