Home Attualità Operazione “Undersize 2”: sequestrati in Calabria oltre 1.600 kili di pesce

Operazione “Undersize 2”: sequestrati in Calabria oltre 1.600 kili di pesce

0
Undersize 2

La Capitaneria di porto di Gioia Tauro ha sequestrato oltre 1.600 chili di prodotti ittici nell’ambito dell’operazione “Undersize 2“, condotta dalla Direzione marittima di Reggio Calabria e della Basilicata Tirrenica.

Complessivamente sull’intero territorio di competenza il bilancio è di 44 sanzioni amministrative, per un importo complessivo di circa 155.000 euro, con il sequestro di circa 2.950 kg di prodotti ittici; 4 denunce penali, per tentativo di frode in commercio con relativo sequestro di circa 500 kg di vario prodotto ittico, cattivo stato di conservazione del prodotto ittico ad un venditore abusivo e resistenza a pubblico ufficiale; 9 sequestri di attrezzi da pesca utilizzati in violazione alle norme di sicurezza della navigazione.

Nel territorio di Gioia Tauro, militari della guardia costiera hanno sequestrato in una pescheria 170 kg di prodotti ittici privi di documentazione attestante la tracciabilità. Inoltre, in collaborazione con la polizia stradale di Palmi, sono stati fermati, in distinte occasioni, due furgoni, a bordo dei quali sono stati sequestrati, rispettivamente 473 e 858 kg di “novellame di sarda” di taglia inferiore alla minima di riferimento per la pesca e 117 kg di “Cicerello”. Il pescato, dopo il sequestro e il controllo da parte dell’Azienda sanitaria, è stato distrutto.

Photo Credits: QuiCosenza

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here