Home Business Scuola & Formazione OpenWine di Partesa: appuntamento con la formazione nel cuore di Bologna

OpenWine di Partesa: appuntamento con la formazione nel cuore di Bologna

openwine

Con la formazione firmata Partesa, inizia un autunno ricco di eventi. Il primo appuntamento è con l’OpenWine di lunedì 30 settembre, per una giornata interamente dedicata al mondo del vino.

Dalle ore 11.00 alle ore 20.00 nell’affascinante location del Palazzo Re Enzo di Bologna, Partesa è pronta ad accogliere i partecipanti con una selezione di 50 cantine italiane e internazionali del suo portfolio, approfondimenti e incontri con gli chef, sia culinari, sia di entertainment.
Ad accompagnare la giornata, saranno sempre a disposizione i professionisti Partesa per offrire a tutti i partecipanti consulenze mirate e favorire l’incontro tra operatori Horeca e produttori vinicoli.
OpenWine si caratterizza infatti, non solo come un momento prezioso per conoscere e degustare vini di alta qualità, ma rappresenta anche l’occasione per creare valore al proprio business.

Per la giornata bolognese, un calendario davvero intenso attende tutti coloro che vorranno approfondire le conoscenze sull’affascinante mondo della cultura vinicola.
Saranno ben tre le masterclass a numero chiuso, aperte a tutti gli iscritti e condotte da esperti e sommelier.

A guidare Bubbles, la prima masterclass che si terrà dalle 13.00 alle 14.00 sarà la sommelier Chiara Giovoni, Ambassadeur du Champagne nel 2012 e vincitrice del titolo di Vice-lauréat du Concours européen des Ambassadeurs du Champagne, che si inoltrerà insieme ai presenti nel mondo delle bollicine.
Dalle 16.30 alle 17.30 il focus I Vini Stranieri sarà condotto dall’esperto Gianni Fabrizio, storico collaboratore di Gambero Rosso e considerato uno dei giornalisti di riferimento per il vino internazionale.
L’ultima masterclass della giornata, I Vini Autoctoni, dalle 18.00 alle 19.00, rappresenta un’immersione nelle eccellenze del territorio nazionale; a guidarla sarà la giornalista e critica enogastronomica Alessandra Piubello

La formazione diventa intrattenimento con Le Théâtre de Grand-Guignol du Chef, alla scoperta di alcuni chef di spessore per il territorio veneto. Dalle 13.30 alle 16.00, e aperto a tutti, l’incontro vedrà come protagonisti una selezione di giovani e affermati chef che racconteranno tecniche e segreti del loro lavoro guidati dalle domande di Andrea Grignaffini, uno dei critici gastronomici più autorevoli del panorama, e di Elsa Mazzolini, giornalista, direttrice della rivista “La Madia Travelfood”, nonché direttrice del Centro di Cultura Enogastronomica Aula Magna di Cesena e Presidente Fondatore dell’Accademia Nazionale Italcuochi.

Alta cucina non solo da ascoltare ma anche da gustare, grazie a Federico Gualtieri, chef del ristorante Coco Loco di Marina di Ravenna, che, dalle 14.00 alle 18.30, metterà a disposizione la sua esperienza per preparare ricette uniche.

openwineLE CANTINE:

Emilia Romagna: Poderi dal Nespoli, Balia di Zola, Ferrucci, Cantina di Soliera, San Valentino, Torre San Martino, Poggio della Dogana, Cinti Floriano, Mattarelli; Lombardia: Bertè & Cordini, Vigne Olcru, Le Vedute, Bosio Franciacorta, Villa Franciacorta; Piemonte: Monchiero Carbone, Marcalberto Damilano, Cà Viola, Cà del Baio, Gianni Doglia, Bovio, Cascina Corte Trentino-Alto Adige: Cantine Roeno, Dorigati, Kossler, Von Blumen, Wassererhof; Veneto: Cà Rugate, Sutto Spumanti, Merotto Spumanti, Follador, Cantina Gorgo; Friuli: Vigna del Lauro, Ronco dei Tassi; Marche: Umani Ronchi; Toscana: Tenuta di Lilliano Terenzi, Torre a Cona, Cerreto Piano, Tenuta Belpoggio, Tenuta Valdipiatta, Tenuta Le Potazzine; Abruzzo Agriverde; Umbria Arnaldo Caprai; Campania De Falco; Cantina dei Monaci; Rocca del Principe; Puglia Agricole Vallone, A Mano Sicilia Spadafora, Donnafugata Sardegna Audarya; Francia Drappier, Hamelin, Zélige-Caravent, Benjamin Leroux; Germania Weegmuller; Slovenia Dolfo Vina

 

Partesa è una società specializzata nei servizi di vendita, distribuzione, consulenza e formazione per il canale Ho.Re.Ca. Con 30 anni d’esperienza e 45.000 clienti, Partesa ha raggiunto la massima capillarità distributiva, un attento portfolio di prodotti di qualità, servizi personalizzati e una grande solidità logistica. Un’azienda che cresce con le esigenze del mercato, in grado di offrire un’innovativa politica commerciale. La struttura, che impiega circa 1.150 persone, conta 46 depositi, 9 unità territoriali e un’ampia flotta di veicoli. Si posiziona come un business partner in grado di fornire consulenza e formazione e sviluppare proficue sinergie tra i player della filiera.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    5/5 (1)

    Lascia una valutazione

    Condividi su: