Home Scuola & Formazione Onav e Uici: corsi di avvicinamento al vino per ciechi e ipovedenti

Onav e Uici: corsi di avvicinamento al vino per ciechi e ipovedenti

0
onav, uici

L’Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino Onav e l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti UICI hanno firmato un protocollo di intesa per promuovere corsi di avvicinamento al vino dedicati a ciechi e ipovedenti.

Dopo il successo dei corsi di Verona e Brescia nel 2018, dove il corso riservato ai non vedenti e ipovedenti ha avuto un notevole successo di partecipazione, le due associazioni hanno deciso di confermare la proficua collaborazione.
Il corso per Assaggiatori di vino si terrà in tutta Italia ed è dedicato ai soci Uici.
Si tratta di moduli composti da 9 lezioni di 3 ore, dove docenti qualificati, gli stessi dei corsi tradizionali Onav, guideranno gli aspiranti Assaggiatori alla scoperta del mondo del vino, supportati dal testo di studio tradizionale tradotto in braille o in formato audio.

I corsi di qualifica che ONAV propone sono di due tipi: corso di I livello che consente di conseguire, previo esame, il diploma di Assaggiatore di vino e di essere registrati nell’Albo Nazionale degli Assaggiatori di Vino; corso di II livello (inaugurato nel 2011) che abilita, mediante esame, al titolo di Assaggiatore esperto.
Gli enologi, gli enotecnici e i laureati specializzati in viticoltura ed enologia, con due anni d’esperienza degustativa, che facciano domanda d’iscrizione all’ONAV, accedono direttamente alla classe degli Assaggiatori con la qualifica di Tecnici Assaggiatori.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here