Home Cocktails Obicà: nuovi cocktail e vini nella Lista Drink estiva
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Obicà: nuovi cocktail e vini nella Lista Drink estiva

0
Obicà mozzarella bar

Obicà, il primo Mozzarella Bar al mondo con 24 ristoranti in Italia, UK, USA e Giappone, a poche settimane dal lancio del menù estivo presenta anche la nuova Lista Drink completamente rinnovata, già disponibile in tutti gli Obicà in Italia e UK.

Per quanto riguarda la nuova Carta dei Vini, la selezione è affidata a Mauro Mattei, Fine Wine Specialist Ceretto e, prima, Wine Director del Piazza Duomo di Alba (3 stelle Michelin), mentre per i cocktail la firma è di Felice Loprieno, Mixologist Obicà.

LISTA DRINK

La Lista Drink resta fedele ai principi guida di Obicà come la valorizzazione del Made in Italy e le qualità dei prodotti selezionati, pur mostrando profonde novità collegate all’animo più moderno e cosmopolita del brand, a partire dalla presentazione grafica di cocktail e vini. Il risultato è una nuova lista che permette di conoscere a fondo storie e caratteristiche di ogni vino e cocktail, perché oggi il buon bere è rappresentato dalle materie prime e dalla narrazione della loro identità.

I VINI

Nella nuova lista l’esperienza del gusto si traduce in un viaggio che porta il palato alla scoperta di luoghi e territori, storie e tradizioni da cui si origina la materia prima. La nuova Carta dei Vini celebra l’Italia come una delle più antiche aree di produzione di vini nel mondo, con le sue oltre 350 varietà di vitigni registrate. Il menù diventa così la guida per scoprire il meglio dell’enologia italiana, che accompagna non solo il gusto, ma anche l’immaginazione dei commensali, perché un buon vino ha sempre una storia da raccontare. Nel nuovo menù i vini non vengono semplicemente divisi per tipologia nella classica formula bianchi, rossi e bollicine, aspetti che pure vengono indicati, ma sulla base delle loro caratteristiche: Effervescenza, Freschezza, Fatti per la Pizza e Tipicità. Ogni vino promette una sensazione diversa e Obicà ne rappresenta l’unicità.

Per alcuni vini viene suggerito l’abbinamento perfetto, quello che amplifica al massimo un piatto esaltandone ogni aspetto. Per esempio, il Barbera D’Alba, il Grillo o il Vermentino, indicati nella categoria Freschezza, sono l’ideale per momenti conviviali, per accompagnare le Mozzarelle di Bufala Campana DOP, emblema di Obicà, in quanto vini dinamici e ricchi di acidità.

Il Belguardo Rosé, il Fiano di Avellino, il Sangiovese di Romagna e molti altri sono invece l’ideale per la Pizza, il piatto italiano per eccellenza, realizzata da Obicà con farine macinate a pietra e ingredienti di alta qualità, da provare anche nella versione Pizzette to share al momento dell’aperitivo.

L’Effervescenza riunisce una selezione delle migliori bollicine italiane, come il Prosecco e il Trentodoc, mentre la Tipicità  la Tipicità è dedicata ai vini territoriali come il Montepulciano d’Abruzzo, a varietà tradizionali come il Nero d’Avola e denominazioni rinomate come il Barolo.

Le novità però non finiscono qui, perché una speciale legenda permette anche ai non esperti di vini di conoscere e poter apprezzare le specificità di ogni prodotto. Per ciascuna etichetta si trovano dei simboli che richiamano alcune caratteristiche: un fiore viene associato ai vini come il Barbaresco o il Montepulciano d’Abruzzo, vini Green dove alla base della qualità si trova il rispetto per l’ambiente, un tema caro a Obicà, su cui il gruppo ha già attivato diverse attività di sensibilizzazione come la riduzione della plastica per i contenitori take-away. Un papillon rappresenta invece i così detti vini Intramontabili, una selezione dei grandi classici dell’enologia italiana, simbolo della tradizione e del Made in Italy come il Chianti Classico o il Nebbiolo d’Alba. Un fulmine racconta infine i vini Eroici, la Falanghina o il Rosso di Valtellina e tutti quei vitigni coraggiosi frutto di viticultura estrema perché coltivati su terreni impervi o pendici vulcaniche.

I COCKTAIL

La nuova lista riunisce i grandi classici della tradizione italiana insieme alle creazioni originali del mixologist Obicà Felice Loprieno. Ogni drink è realizzato con distillati e ingredienti di qualità e sono perfetti per essere consumati in ogni momento della giornata, specialmente in abbinamento a tutte le specialità della cucina, dai Piattini Food to Share che colorano la tavola e gratificano il palato con un’esplosione di sapore, passando per primi, secondi, insalate, le immancabili pizze e gli indimenticabili dolci.

Proprio per condividere questi aspetti e suggerire interessanti abbinamenti, ogni drink è associato a un piatto: tra i classici, l’Americano è perfetto per la Degustazione di Fritti mentre il Negroni Sbagliato è assolutamente da provare con i Tagliolini al Tartufo Nero; tra gli originali, il Pepper Daiquiri preparato con Rum Bianco, Frangelico, Albume, Ananas, Lime, Zucchero e Pepe Rosa si sposa perfettamente con l’Insalata Bresaola di Tonno, mentre il Grand Shakerato, servito in coppa, con Campari, Grand Marnier e Bitter al Cioccolato, fa risaltare a pieno il sapore del Tiramisù.

Il nuovo menù presenta delle icone descrittive anche per la parte relativa ai cocktail, per individuare subito il drink più adatto a ogni esigenza. In particolare vengono descritti i bicchieri in cui i cocktail vengono serviti, perché ogni miscela viene valorizzata anche in base a come viene presentata, e la categoria tra bitter, sour, fruttato e a basso contenuto alcolico. Infine, un’indicazione grafica dell’intensità di gusto del cocktail, dal più delicato al più intenso.

Tra gli analcolici, spicca l’Easy con Pompelmo, Arancia, Lime, Zenzero e Ginger Beer: un cocktail a basso contenuto calorico, suggerito in abbinamento con l’Insalata Riso Nero Artemide, perfetto per chi vuole prestare attenzione alle calorie senza tralasciare il gusto in vista dell’estate.

La Lista Cocktail si conclude con un’esclusiva selezione di Gin italiani prodotti con i migliori ingredienti e botaniche locali, abbinati ad acque toniche di prima qualità per un originale mix di profumi e sapori come il Malfy Gin con Limone, distillato con Ginepro italiano e scorze di Limone Sfusato Amalfitano, servito con Fever Tree Mediterranean Tonic Water, o l’O’Ndina Gin, un Gin rinfrescante ed erbaceo che trasporta nella sofisticata e vivace Riviera Italiana, abbinato alla Thomas Henry Tonic Water.

La Lista Drink è completata dalla selezione di birre, anche artigianali, di bibite biologiche e dalle proposte di caffetteria.

Gin italiani
A proposito di Obicà
Obicà Mozzarella Bar, Pizza e Cucina è un gruppo di 24 ristoranti in Italia e nel mondo: Roma (3), Milano (4), Firenze (1), Palermo (1), Serravalle (1), UK (4 a Londra), 5 USA (3 a Los Angeles e 2 a New York), 5 in Giappone. Dal 2004 Obicà propone l’autenticità, la freschezza e la genuinità dei migliori prodotti della tradizione del Bel Paese in ambienti cosmopoliti dall’atmosfera accogliente e conviviale. L’emblema di Obicà è la Mozzarella di Bufala Campana DOP nelle sue diverse declinazioni. Nel dialetto napoletano Obicà vuol dire “Eccolo qua!”. Un modo per indicare qualcosa di sorprendente, proprio come una mozzarella morbida e gustosa, pronta per essere assaporata. Il gruppo di ristoranti conta 600 dipendenti nel mondo tra cui 300 solo in Italia e un fatturato di 40M.
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
5/5 (2)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here