Home Ristorazione Nuova apertura per Lowengrube a Civitanova Marche

Nuova apertura per Lowengrube a Civitanova Marche

0
Lowengrube Civitanova

Löwengrube, la catena italiana in franchising che promuove il mood dell’Oktoberfest tutto l’anno, raddoppia nelle Marche. A poco più di due anni dall’apertura della bierstube di Ancona, avvenuta nel luglio 2017, gli stessi affiliati hanno deciso di fare un secondo investimento inaugurando nei giorni scorsi il nuovo ristorante birreria di Civitanova Marche in via Sonnino.

Quello di Civitanova non è un locale solo nuovo, ma anche innovativo – spiega Pietro Nicastro, cofondatore della catena nel 2005 insieme a Monica Fantoni – perché è la prima bierstube costruita secondo un nuovo concept design che caratterizzerà d’ora in poi i nostri locali, che valorizza ulteriormente l’elemento tradizionale bavarese, coniugandolo sapientemente con il gusto estetico tipicamente italiano; perché dietro la passione per la tradizione gastronomica e birraria bavarese batte un cuore 100% italiano”.

Un nuovo concept per la catena Lowengrube

Il concept del nuovo store – che sarà il concept della catena – è stato elaborato per Löwengrube dallo studio fiorentino AREA-17, specializzato nel coniugare la cultura italiana del design di alto livello con le necessità funzionali, estetiche e commerciali degli spazi. Lo store di Civitanova è strutturato su tre piani, di cui uno interrato, e grazie al nuovo concept design offre alla clientela una suddivisione degli spazi adatta ai diversi tipi di pubblico, in linea con la cultura bavarese del tempo libero: la zona per le famiglie con adiacente area kinder concepita secondo il metodo Montessori, la zona Oktoberfest adatta ai gruppi numerosi con ampie tavolate, infine una zona più raccolta adatta a coppie e a chi cerca un’atmosfera più intima.

Dalle pareti con i fusti a vista i clienti potranno conoscere le caratteristiche principali delle birre proposte e nell’angolo shop acquistare prodotti Löwengrube per portare anche a casa o regalare l’esperienza bavarese. Il tutto è completato da ampi spazi, parcheggi comodi e il caratteristico biergarten, il giardino della birra, per festeggiare anche all’aperto, proprio come nella migliore tradizione bavarese.

Anche i civitanovesi avranno dunque la possibilità di vivere le atmosfere autentiche della Baviera senza muoversi dalla loro città, solo varcando l’ingresso del nuovo locale Löwengrube di Via Sonnino. L’atmosfera calda degli arredi in legno, i colori dominanti bianco e blu della bandiera bavarese, gli ambienti luminosi, il sorriso accogliente del personale in costume tipico, le musiche tradizionali: tutto contribuisce a creare l’esperienza autentica di un viaggio oltralpe, che si completa pienamente a tavola dove si possono sorseggiare ottime birre bavaresi, Löwenbräu, Spaten e Franziskaner (tra le storiche e originali marche protagoniste dell’Oktoberfest), e gustare i prodotti tradizionali della Baviera, dai brezel ai currywurst, con tante altre proposte che soddisfano ogni esigenza, dai bambini agli adulti vegetariani o con intolleranze alimentari. Diventano così 22 in totale i locali Lowengrube in tutta Italia: 16 bierstube e klein, il format ristorante che si adatta a contesti diversi, dalla città all’aeroporto; e 6 wagen, l’esclusiva carrozza da street food, perfetta ad esempio per i centri commerciali. Sono questi i tre diversi formati di locale che Löwengrube propone in franchising con una formula di successo ormai rodata e studiata dagli esperti come un caso modello.

 

Lowengrube

La prima bierstube Löwengrube ha aperto i battenti nel 2005 a Limite sull’Arno (Firenze). Il successo di pubblico è tale da persuadere la proprietà a trasformare quel primo ristorante in un vero e proprio modello replicabile. Nasce così nel 2014 Lowen-Com, azienda che gestisce la rete del franchising di ristorazione Löwengrube, il format che coniuga una birreria tipica con un casual dining restaurant, esaltando la tradizione bavarese a 360°. Un modello che piace e che nel 2020 conta 22 punti vendita in tutta Italia.

I motivi del successo:
– business che unisce 3 trend in crescita: consumi di birra, consumi fuori casa, franchising
– target trasversale
– autenticità esperienza bavarese
– know how italiano nel food & beverage
– la birra al centro, con i marchi autentici tradizionali dell’Oktoberfest
– attenzione alla qualità: spillatura in 7 colpi, oggetto di speciale formazione del personale
– Academy interna per formazione pre-apertura e supporto costante
– offerta gastronomica trasversale
– aree kinder montessoriane, location ampie e comode, biergarten, ampi parcheggi
– versatilità con 3 declinazioni del format, studiate per diverse esigenze di franchising e spazio
– acquisti centralizzati per ottimizzazione costi e logistica centralizzata per semplificazione procedure

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
5/5 (1)

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here