Home Notizie Aziende Newlat Food SpA: punta allo sbarco in borsa il gruppo “del latte...

Newlat Food SpA: punta allo sbarco in borsa il gruppo “del latte e del grano”

Newlat Food SpA

La pasta Buitoni e il latte Polenghi puntano allo sbarcoin borsa. Lo fanno attraverso Newlat Food, il gruppo agroalimentare titolare tra le altre cose della licenza di produzione di due tra i marchi più famosi dell’agroalimentare italiano.

La società ha annunciato l’intenzione di procedere ad un’offerta rivolta a investitori qualificati. L’obiettivo è quotarsi sul segmento Star di Piazza Affari e raccogliere 200 milioni di euro che serviranno a sostenere la crescita della società sia per linee interne che per linee esterne, in un’ottica di ulteriore diversificazione geografica internazionale. La conclusione dell’offerta è attesa per fine ottobre. Al termine delle operazioni, l’imprenditore Angelo Mastrolia, proprietario di Newlat Food, resterà sempre l’azionista di maggioranza.

Mastrolia da alcuni anni lavora per diventare un aggregatore agroalimentare e ha visto i ricavi crescere dai 292 milioni di euro del 2016 ai 305 milioni dell’anno scorso. L’azienda viene fondata nel 2004 all’interno del gruppo Parmalat. Nel 2006 viene acquisita dalla società luganese TMT finance SA fondata dall’imprenditore salernitano Angelo Mastrolia. Dal 2004 ha visto realizzare dieci acquisizioni da alcune delle principali società attive nel settore food & beverage, tra cui Nestlé, Parmalat e Kraft Heinz, da cui è stato acquistato nel 2015 lo stabilimento di Ozzano Taro (Parma), dove vengono realizzati alcuni prodotti Plasmon in co-packaging.

Newlat possiede anche marchi riconosciuti, ultimo arrivato la Pasta Delverde, e commercializzati all’estero come Birkel e Drei Glocken che fanno di Newlat Food il primo produttore di pasta in Germania. Nei primi sei mesi di quest’anno il gruppo ha visto il fatturato aumentare ancora a 154 milioni. Tra i brand Buitoni, Latte Giglio, Latte Matese, Polenghi, Centrale del Latte, Torre in Pietra, Guacci, Pezzullo, Ciccarese, Birkel

Print Friendly, PDF & Email
2/5 (5)

Lascia una valutazione

Condividi su: