Home Prodotti Vino & Spumante Nasce “Pollino DiVino”, la nuova vineria nel Parco del Pollino

Nasce “Pollino DiVino”, la nuova vineria nel Parco del Pollino

Nasce in Basilicata, nel cuore del Parco del Pollino, una nuova realtà imprenditoriale: è il wine bar "Pollino DiVino".

Nasce in Basilicata, nel cuore del Parco del Pollino, una nuova realtà imprenditoriale, coraggiosa perché nasce a ridosso di una crisi sanitaria mondiale che ancora non ha messo un punto. Si tratta di “Pollino DiVino“, un’enoteca dal profilo ricercato e dalla voglia di autenticità, come l’alta qualità della sua proposta.

A raccontarlo è l’architetto Mariangela Meliante, Creative Director della Fimel (storica azienda italiana leader del settore Hroeca), che ne ha curato la progettazione e gli allestimenti.

Il progetto si inserisce in un palazzo storico a ridosso della piazza principale di Rotonda già sede anni fa di una salumeria. Il locale di per sè piccolo è costituito da due ambienti in cui si concentrano tutte le attività e tutta l’offerta.  Si accede da un portale in pietra ed il primo ambiente è completamente dedicato ai clienti con tavoli, sedute e un divano per ricreare un ambiente familiare oltre che all’esposizione con scaffali in legno in cui è possibile ammirare le varie etichette di vini e spiriti. Sono state riportate alla luce le travi in legno come segno di autenticità di un luogo che ha anni e anni di raccontare. Un arco in pietra viva, anche questo oggetto di recupero, inquadra il banco di somministrazione. Una quinta in ferro esalta le botti per lo spillaggio dei vini diventando l’elemento fortemente caratterizzante e di collegamento alla tradizione. L’intento è stato quello di riprodurre una vecchia cantina di paese dove tutto avveniva davanti agli occhi dei commensali in un’interazione senza filtri. L’autenticità di quei luoghi viene così declinata con un allestimento che mette in scena tutto, che separa le funzioni ma non chiude e dove legno, ferro, cemento, pietra, vino, sapori tipici della zona si mescolano in un rimando di emozioni che ha un sapore antico“.

Pollino DiVino si presenta con tutte le carte in regola per diventare il nuovo punto di riferimento del bere bene di Basilicata e dintorni, per celebrare l’enogastronomia di una regione che ha tanto da offrire e vuole farlo attraverso l’autenticità e la qualità della proposta.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: