Home Alcolici “Mortadella Sour”: Bologna in un cocktail grazie ad Alex Fantini
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

“Mortadella Sour”: Bologna in un cocktail grazie ad Alex Fantini

0
mortadella sour

Si chiama “Mortadella Sour” ed è il primo cocktail a base di Mortadella igp realizzato dal bar tender Alex Fantini, già inventore del cocktail a base di un’altra specialità della zona, il tortellino.
Il debutto di questo must della cultura culinaria italiana, che ha tutte le carte in regola per diventare un trend estivo, è fissato per venerdì 20 aprile alle ore 17, quando Alex Fantini, giovanissimo bar tender di fama internazionale, presenterà la sua creazione alla Fabbrica di Mortadella a Fico.

Fantini, come già anticipato, non è nuovo a queste sperimentazioni. È già conosciuto il suo incredibile cocktail al tortellino, il “Bologna Sour“, che esalta i sapori tipici del piatto bolognese. I golosi che hanno assaggiato il cocktail raccontano che si viene subito travolti dal profumo del ripieno, che permane in bocca per poi lasciare spazio a un delicato cenno alcolico.

Ora è la volta della mortadella, una vera e propria esperienza multisensoriale frutto della ricerca e delle sperimentazioni di Fantini. Il suo locale, il Very Nice Cocktail Bar, infatti, è un vero e proprio melting pot di gusti e sensazioni. Un luogo, in Via Collegio di Spagna 7/b, tranquillo angolo della vecchia Bologna, dove ritrovare i sapori e le emozioni del capoluogo emiliano.

I cocktail di sua invenzione portano tutti i nomi delle dodici porte di Bologna. Mixology allo stato puro, ritorno alle origini in cui è fondamentale la misurazione degli ingredienti e la valorizzazione dell’esperienza di consumo. Arti apprese da Fantini nei due anni passati a Barcellona sperimentando tecniche poi riportate in Italia e investite in un progetto tutto suo. “Mortadella Sour – si legge in una nota – esalta i sapori tipici del salume felsineo“.

Il drink, creato nel giusto equilibrio degli ingredienti, è a base di liquore di Mortadella Bologna Igp ottenuto per osmosi con sfere molecolari di Mortadella prodotte tramite il metodo di sferificazione. Il cocktail presenta al bordo del calice una crema di pistacchi, con un tocco alcolico fornito dalla vodka.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here