Home Aziende Molino Vigevano: presentato a Sigep 2019 il Mais Antico Corvino

Molino Vigevano: presentato a Sigep 2019 il Mais Antico Corvino

0
Molino Vigevano

Debutto di successo per le “Farine per la ristorazione”, la nuova linea di farine per il mondo della ristorazione presentata in anteprima al Sigep 2019 da Molino Vigevano, leader di mercato nel segmento delle farine speciali, con focus sulle farine professionali per pizzerie.

Le nuove referenze hanno raccolto il consenso di nuovi operatori e di clienti con cui Molino Vigevano ha rapporti consolidati, sia tra i distributori sia tra le pizzerie che rappresentano il core business dell’azienda nel segmento food service.

Unica nel suo genere, con antiossidanti che superano di venti volte quelli presenti nel mais tradizionale, il 50% in più di proteine e il 20% in meno di carboidrati, la Farina di Mais Antico Corvino, senza glutine per natura, dal sapore rustico, intenso e leggermente affumicato, è quella che ha riscosso l’interesse maggiore e la curiosità da parte dei pizzaioli nell’apprenderne i segreti per lavorarla al meglio.

Anche “Selezione di Farine di grano tenero per pasta fresca” è stata molto apprezzata, in modo particolare per il colore (giallo dorato, anche con il semplice utilizzo di 1 uovo per 100 gr di farina), per il gusto rotondo e corposo, per il piacevole corpo ruvido al palato, per l’incredibile tenuta in cottura e per la facilità di lavorazione in fase di impasto, sfogliatura e trafilatura.

I prodotti di questa nuova linea sono il frutto dell’applicazione della vision e della mission che da sempre contraddistingue Molino Vigevano – spiega Elisabetta Palumbo, marketing & communication manager di Molino Vigevano – Abbiamo voluto sottolineare il nostro impegno nella riscoperta di cereali antichi e di valorizzazione del territorio, iniziato qualche anno fa lanciando nel 2019 la farina di Mais Corvino. Questo prodotto se addizionato in percentuale che varia dal 10 al 20 per cento alla farina che si utilizza normalmente, consente ai pizzaioli di proporre con semplicità un impasto alternativo ai propri clienti. Per semplificare il lavoro dei maestri pastai invece, abbiamo lanciato la farina per pasta con germe di grano vitale, che permette di lavorare la pasta fresca facilmente e velocemente, apportando all’impasto e ai prodotti finiti elasticità, tenuta in cottura nonché profumi e gusto unici e valori nutrizionali maggiori rispetto a una comune farina bianca”.

Lo chef Massimiliano Contegiacomo ha mostrato caratteristiche e punti di forza dei nuovi prodotti, svelando i segreti della preparazione a regola d’arte della pasta fresca e i condimenti ideali grazie al contributo di Grangusto, brand dedicato alla ristorazione di Cosi Com’è – Finagricola, partner tecnico di Molino Vigevano.

Non sono mancati incontri educational e dimostrazioni con maestri pizzaioli di tutta Italia. Lo stand si è trasformato in un vero e proprio teatro per diversi e divertenti show cooking (come quelli curati dalle catene di pizzeria di origine ligure Fra Diavolo e da 20 Pizza & Delicious di Cava dei Tirreni, presentato da Vincenzo Falcone, imprenditore e food influencer) che hanno catturato l’attenzione di pubblico e professionisti con la preparazione di impasti a base delle farine delle linee Oro di Macina e Selezioni Speciali Molino Vigevano. Tanti poi gli ospiti d’eccezione e i pizzaioli che hanno animato l’anima calda dello stand, la pizzeria, come Marco Manzi (Pizzeria Giotto, Firenze), Angelo Tantucci (Pizzeria Capriccio, Monsano, Ancona) e Simone Pizzo (Il Fante di Fiori, Verona) direttamente da Elementi – I volti dell’impasto, il contest ideato da Molino Vigevano giunto ormai nel 2018 alla terza edizione.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here