Home Farine Molino Bertolo a Sigep 2019 con Claudio Sadler e Leonardo di Carlo
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Molino Bertolo a Sigep 2019 con Claudio Sadler e Leonardo di Carlo

0
Molino Bertolo Sigep

Una scelta da masterclass per Molino Bertolo che, in occasione della quarantesima edizione di SIGEP, gioca due assi per la sua programmazione: lo Chef stellato Claudio Sadler e il Maestro pasticcere Leonardo Di Carlo. I due grandi della cucina saranno infatti presenti allo stand del molino trevigiano (n. 194 della hall B7) per tenere numerosi cooking show gratuiti e ad accesso libero durante le giornate dal 19 al 23 gennaio.
Una scelta ambiziosa quella del Molino che sta iniziando da un anno a questa parte a far parlare di sé per qualità e partner di pregio. In un programma fittissimo che mette sotto i riflettori la qualità delle materie prime e le ricette di grandi professionisti, non mancheranno quindi i nomi noti di due eccellenze del panorama gastronomico italiano.
Lo chef stellato Claudio Sadler, classe 1956, ancora fresco del riconoscimento dell’Ambrogino d’Oro della sua Milano, ha accettato di far parte della squadra del Molino per due ricchi cooking show, nelle giornate di martedì 22 e mercoledì 23 gennaio. Due appuntamenti come se ne vedono raramente, una totale apertura al pubblico, libera e coinvolgente, che promette di far conoscere le farine di qualità al grande pubblico. (Gli orari: Martedì 22/01 dalle 12 alle 13; Mercoledì 23/01 dalle 11 alle 12)
Il Maestro pasticcere Leonardo Di Carlo, già Campione del Mondo di pasticceria e con all’attivo un nuovo libro edito da Chiriotti Editori “Evoluzione in Rivoluzione”, torna a confermare il suo sodalizio con il Molino di Covolo di Pederobba (TV) culminato nella creazione della linea Le Farine di Leonardo®, lo fa offrendo due cooking show al giorno presso lo stand 194 della hall B7.

Gli orari dei cooking show

Sabato 19/01 dalle 12:30 alle 14 e dalle 16 alle 17; Domenica 20/01 dalle 10:30 alle 11:30 e dalle 14:30 alle 15:30; Lunedì 21/01 dalle 12:30 alle 13:30 e dalle 16:00 alle 17:00; Martedì 22/01 dalle 10:30 alle 11:30 e dalle 14:30 alle 15:30

Appuntamenti a non finire per un Molino che sta scalando rapidamente la piramide dei grandi a colpi di novità, esperienza e una lunga tradizione di mugnai. Sui canali social del Molino il fermento è già alle stelle per seguire da vicino due grandi maestri e molto altro. Siamo di fronte ad un nuovo capitolo dell’arte molitoria italiana?

5/5 (1)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here