Home Eventi METRO Italia celebrare l’arancino da record
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

METRO Italia celebrare l’arancino da record

0
Arancino

Nella splendida cornice del centro storico di Catania, METRO Italia ha organizzato un evento pubblico per celebrare l’arancino dei record.

arancinoIl precedente record di 20 kg, registrato dal Guinness World Records®, è stato battuto il 5 ottobre 2019 dai cuochi Carlo Cannavò, Francesco Spampinato e Orazio Gravagna, che hanno preparato e fritto l’arancino più grande del mondo: 32,7 kg di gusto e passione per la tradizione gastronomica siciliana rinomata in tutto il mondo.
Ad accogliere i presenti in piazza Mirko Mengozzi, conduttore radiofonico e presentatore dell’intera serata, che ha dato spazio ai saluti di benvenuto del Sindaco Salvo Pogliese e di METRO Italia, e ha condotto il cooking show di Alessandro Ingiulla, il più giovane chef stellato d’Italia, naturalmente catanese, che ha scaldato il pubblico e lo ha preparato al clou della serata.
La piazza ha partecipato con entusiasmo fino al momento della proclamazione quando il giudice di gara, rappresentante del Guinness World Records®, ha dichiarato il peso e quindi stabilito il nuovo record.

“La valorizzazione della tradizione gastronomica italiana è per METRO Italia un impegno concreto che perseguiamo quotidianamente nel nostro business così come in ogni nostra iniziativa sul territorio nazionale.” afferma Tanya Kopps, CEO Metro Italia. “L’arancino dei record vuole rappresentare concretamente e in modo ludico la nostra passione per il mondo della ristorazione. Un ringraziamento speciale va al Sindaco Pogliese e all’intera città di Catania per averci ospitato in questa giornata speciale”.

A chiudere la serata non poteva mancare l’annuncio in chiave “antispreco” di METRO Italia, che ha donato il mega arancino a Banco Alimentare.
“In qualità di partner dei professionisti della ristorazione, come azienda sentiamo la responsabilità di contribuire attivamente alla lotta allo spreco alimentare”, afferma Milvia Panico, Responsabile Comunicazione e CSR di METRO Italia. “La partnership tra Banco Alimentare e METRO Italia è consolidata da ormai 10 anni e si sostanzia nella donazione continuativa delle eccedenze dei nostri punti vendita. L’omaggio del mega arancino al Banco è un ulteriore simbolo di questa collaborazione, fondamentale per il nostro impegno verso una ristorazione sempre più consapevole e sostenibile”.

arancinoMETRO Cash & Carry, specialista internazionale leader nel commercio all’ingrosso e nel settore alimentare, è oggi presente in Italia con 49 punti vendita all’ingrosso in 16 regioni, e uno staff di circa 4.500 dipendenti. Vanta circa 1.500.000 clienti professionali e 30.000 prodotti in assortimento, suddivisi in oltre 10.000 referenze per il settore alimentare (food) e oltre 20.000 referenze nel settore non alimentare (non food). Per maggiori informazioni potete consultare il sito www.METRO.it.
A livello internazionale, METRO è presente in 35 paesi con oltre 150.000 persone in tutto il mondo. Nell’anno fiscale 2015/16 METRO ha generato vendite pari a circa 37 miliardi di euro. L’azienda offre soluzioni personalizzate per soddisfare le esigenze locali e internazionali dei suoi clienti all’ingrosso e retail. Con i suoi marchi METRO/MAKRO Cash & Carry e Real, nonché il servizio di consegna e le iniziative di digitalizzazione, METRO pone le basi per gli standard di domani: il cliente al centro, soluzioni digitali e modelli di business sostenibili. METRO/MAKRO Cash & Carry vanta oltre 750 negozi all’ingrosso in 25 paesi con uno staff di circa 100.000 dipendenti.
5/5 (2)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here