Home Lifestyle Mc Donald’s Australia lancia il panino coi cetrioli al posto della carne,...

Mc Donald’s Australia lancia il panino coi cetrioli al posto della carne, ma è solo uno scherzo

0
Mc Donald's cetrioli

La divisione australiana di McDonald’s quest’anno ha lanciato un pesce d’aprile che è andato oltre le proprie aspettative, annunciando il lancio del panino McPickle, ovvero un hamburger vegetariano simile al Big Mac, ma con due spessi strati di cetrioli sottaceto al posto della carne, tra sottilette e ketchup.

La versione italiana potrebbe essere McCetriolino. Ma questo pesce d’aprile si è probabilmente ritorto contro i suoi ideatori, e non perché abbia suscitato indignazione o polemiche, quanto perché tantissimi sono rimasti delusi dal fatto che si sia trattato solo di uno scherzo.

Se questo è solo un pesce d’aprile ne sarò estremamente delusa”, ha scritto un’utente commentando il post di Instagram, e con lei decine e decine di commenti, fra consumatori entusiasti della notizia e totalmente inconsapevoli dell’ironia della proposta. La maggior parte dei commenti positivi è arrivata da utenti vegani e vegetariani.

Finalmente abbiamo una nuova opzione vegetariana da McDonald’s”, scrive un altro follower taggando i propri amici.

Neanche questa ondata di entusiasmo è stata sufficiente per trasformare lo scherzo in realtà: McDonald’s Australia ha subito dichiarato che il panino resterà solo un leggendario pesce d’aprile.

Le vendite nel 2017 di McDonald’s sono state più che positive, come non succedeva dal 2011: prendendo come riferimento gli stessi negozi, nel 2017 le vendite sono aumentate del 5,5% rispetto all’anno precedente. L’andamento positivo è dimostrato dalle azioni: è stato un buon anno per le borse, ma per McDonald’s lo è stato in maniera particolare. Commentando i dati sul terzo quadrimestre del 2017, Easterbrook ha detto: “Siamo riusciti a superare la fase dell’inversione di rotta e arrivare alla fase della crescita“.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here