Home Alcolici Mavi Drink al ProWein 2019 punta tutto su Agrumino Medulla

Mavi Drink al ProWein 2019 punta tutto su Agrumino Medulla

0
Mavi Drink a ProWein 2019

Mavi Drink, l’eccellenza italiana nella produzione di liquori e spirits, punta tutto su ”Agrumino Medulla” in occasione del Prowein di Dusseldorf.

L’Agrumino costituisce uno dei pezzi pregiati della collezione Medulla, un prodotto dall’alto grado alcolico e con un basso contenuto zuccherino, che nasce artigianalmente dall’accurata selezione di 5 agrumi verdi raccolti a mano sull’Isola di Procida. Questo pregiato nettare è racchiuso in una elegante bottiglia con etichetta in carta e tappo in legno.

L’Agrumino è un gustoso liquore frutto di un’antica ricetta familiare, la cui origine si perde nei racconti familiari della famiglia Di Costanzo, nella piccola isola di Procida, nota fin dall’antichità per i suoi naviganti e i suoi profumatissimi agrumi.

La ricetta fu poi messa a punto alla fine degli anni ‘40 dalla signora Sofia di Costanzo, che lo realizzava per la propria famiglia, e ne annotò i dettagli su un piccolo taccuino, che non è stato più ritrovato. È solo a metà degli anni ‘90 che la Signora Giacinta, figlia di Sofia Di Costanzo, con il marito Armando Avallone e la collaborazione del noto sommelier Antonio Aversano, proprietario del famoso ristorante napoletano Don Salvatore a Mergellina, riesce a mettere a punto la ricetta così come alcuni decenni prima l’aveva pensata la madre. L’agrume segreto, che per anni aveva reso impossibile la replica del prezioso elisir, è un rarissimo frutto che si trova solo in alcuni giardini privati dell’isola, raramente lo si mangia ma è estremamente profumato e caratterizzante.

Grazie a queste caratteristiche uniche, l’Agrumino Medulla si presta come base perfetta per la creazione di raffinati cocktail. I vincitori delle 4 edizioni del concorso MixFactor, ideato da Mavi Drink nel 2015, si sono messi alla prova con ottimi risultati, riuscendo a realizzare una pregiata carta cocktail.

Le ricette

Any Time – Morfosi

Umberto Oliva (Lepanto – Messina)

Any Time – Morfosi (Tumbler alto con ciuffetto di menta)

3cl Agrumino Medulla

4,5cl Jodhpur London Dry Gin 2,5cl Succo di Lime 2 cl Simple Syrup

3 dash Oleo Saccharum

Top Fairy Queen Premium Fine Soda Water

Kamm & Sons in sospensione

Tecnica Shake and strain

Pre-dinner – Partenope

Francesco Tommasino (Just Corso Como – Milano)

Pre-dinner – Partenope (Old Fashioned con cialda di caramello al limone e lime disidratato)

3cl di Vermouth Rosso

3cl di bitter Campari

1,5 cl di Agrumino

1,5cl di Biancosarti

Introdurre gli ingredienti in un mixing glass, mixare il contenuto e filtrare in un bicchiere con ghiaccio.

After Dinner – Occhi Verdi

Artem Cherepynskyy (Hotel Le Mont Blanc ***** – La Salle)

After Dinner – Occhi Verdi (Cocktail in calice da Test/grappa con pepe rosa in bacche)

3.5 cl Agrumino Medulla

2.5 cl Tequila Tres Sombreros Silver 100% Agave

1cl Maraschino

1 cl Succo di Limone

1 cl Succo di Lime.

Shake and double strain

Anytime – Corricella Collins

Francesco Montesano (Cala Moresca Hotel Resort **** – Bacoli)

Anytime – Corricella Collins (Tumbler con orange peel e menta)

4 cl Agrumino Medulla

3 cl Succo di Lime Fresco

2,5 cl Sciroppo di Miele

6 cl Soda Aromatizzata al The Verde e Menta.

Versare tutti gli ingredienti, ad eccezione della soda, nel bicchiere precedentemente raffreddato, mescolare, aggiungere il ghiaccio, la soda e mescolare delicatamente.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here