Home Notizie Media & TV Massimo Pacelli vince la terza edizione di Junior Bake Off Italia

Massimo Pacelli vince la terza edizione di Junior Bake Off Italia

Junior Bake Off Italia

È viterbese il miglior mini pasticcere d’Italia: Massimo Pacelli ha vinto la scorsa settimana l’ultima edizione di Junior Bake Off Italia .
Massimo, con i suoi otto anni, ha conquistato il pubblico di Real Time per le sue doti ma anche – e soprattutto – per la sua simpatia.
Grazie alla sua personalità vivace e fantasiosa è riuscito a mettere  d’accordo non solo i giudici ma anche il mondo dei social, dove in tanti, immagino già il piccolo pasticcere mattatore del piccolo schermo: “Diamo un programma televisivo a Massimo e finiamola qui” chiede qualcuno in rete.
La vittoria è stata assicurata grazie al suo dolce con triplo strato al cioccolato che ha conquistato i giudici e che ha avuto la meglio nell’ultima prova sulla preparazione di Alessandro, di 12 anni, arrivato quindi secondo.
Una gran rimonta dopo che la finale di Massimo non era partita per il verso giusto, considerando che il pan di Spagna, base della torta, era in un primo momento andato in frantumi.
Ma grazie alla sua forza di volontà, e ad una crema al cioccolato strepitosa, le cose si sono messe subito per il meglio.
Massimo si è dimostrato molto legato alla sua mamma: ha commentato la sua vittoria annunciando che il grembiule indossato a Junior Bake Off lo utilizzerà tutte le volte che cucinerà qualche squisito dolce assieme a lei: “Sono sempre felice perché la pasticceria porta felicità. Dedico la vittoria alla mamma. Userò sempre questa tuta per fare i dolci con mamma”.
Il piccolo Alessandro Iodice, ragusano, giunto secondo, è stato comunque elogiato dai giudici, e si è fatto notare oltre che per la sua bravura anche per la sua gentilezza, quando Sara, sua compagna nella competizione, ha fatto cadere a terra la torta da presentare i giudici l’ha aiutata e motivata a proseguire nella gara.

Junior Bake Off Italia è giunto quest’anno alla sua terza edizione in onda sul canale televisivo Real Time. Ha visto alla conduzione Katia Follesa e come giudici Ernst Knam, Clelia d’Onofrio e Damiano Carrara. Si propone come un gioco che aiuta i bambini a scatenare la fantasia e affinare le proprie abilità di pasticceri.

Print Friendly, PDF & Email
4/5 (1)

Lascia una valutazione

Condividi su: