Home Lifestyle Mascherpa: il primo locale di Milano interamente dedicato al tiramisù

Mascherpa: il primo locale di Milano interamente dedicato al tiramisù

0
mascherpa

Gli amanti del tiramisù a Milano avranno una piacevole sorpresa: in via De Amicis 7 troveranno Mascherpa, la prima tiramisuteca della città.
Un locale tutto dedicato al tiramisù – il famoso dolce italiano a base di savoiardi, crema al mascarpone e caffè – che proclama, anche secondo i suoi avventori, di realizzare il migliore tiramisù in città.
Mascherpa è il nome in dialetto milanese del mascarpone – il principale ingrediente del tiramisù. Abbiamo scelto questo nome perché rappresenta la nostra tradizione e, al tempo stesso, suona incredibilmente genuino, come il nostro tiramisù”.
La dichiarazione di intenti, che il nuovo locale rende pubblica sulla sua pagina Facebook, ci fa pensare a un prodotto artigianale e molto goloso, ma c’è anche di più. In un locale tutto dedicato al tiramisù non può mancare la sperimentazione di nuovi accostamenti, forse mal visti dai puristi ma sempre di grande tendenza, realizzare a partire sempre dalla ricetta classica di tradizione familiare che Giuseppe Loiero, titolare di Mascherpa e già esperto del mondo food, ha imparato da mamma Giovanna.
Si può scegliere fra una grande varietà di gusti, tra cui Nutella, nocciola, pistacchio, fragola e cioccolato, ma anche varianti meno classiche come mango o matcha. Tantissimi colori e tantissimi formati fra cui scegliere: si può gustare la classica mattonella di tiramisù o il comodo formato in barattolo da portare con sé, gustare a casa e regalare! Ma ci sono anche le strip, tiramisù in forma di strisce che, secondo alcuni, ricorderebbero gli éclair, e le mini boule, un piccolo concentrato di gioia in forma di praline di cioccolato ripiene di crema.
Il locale è piccolo ma pieno di colori e luce, progettato dall’architetta Andrea Vasquez Medina che ha sapientemente arredato un interno moderno e al contempo caldo e accogliente.
La tiramisuteca Mascherpa and coffee è ricca di varietà invitanti che faranno strabuzzare gli occhi e battere il cuore anche ai più scettici!

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1)

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here