Home Notizie Aziende L’enogastronomia e la natura della Maremma Toscana negli eventi di La Maliosa

L’enogastronomia e la natura della Maremma Toscana negli eventi di La Maliosa

Il programma di eventi ed esperienze organizzati da Fattoria La Maliosa, nel cuore delle colline maremmane, alla scoperta di natura ed enogastronomia.

Situata nel cuore della Maremma toscana, vicino ai borghi di Saturnia, Montemerano e Pitigliano, a pochi passi dalle spiagge dell’Argentario e dal Monte Amiata, Fattoria La Maliosa offre ai visitatori un intenso programma di attività per il mese di luglio. Moltissime le esperienze in programma, che permettono di accogliere e ricevere gli ospiti con proposte dedicate e con la partecipazione agli eventi realizzati in collaborazione con Movimento Turismo del Vino Toscana, tra cui “Vigneti Aperti”, in  programma tutti i sabati di luglio. Tutte le esperienze e gli appuntamenti possono essere prenotati sul sito www.fattorialamaliosa.it

Per questa estate Fattoria La Maliosa ha pensato di costruire un percorso di iniziative adatto a tutte le età, che valorizzi il territorio maremmano e le sue caratteristiche. A partire da una bellissima esperienza a cavallo, che potrà essere prenotata direttamente dal sito. Tutti i giorni, tranne il sabato, sarà possibile cavalcare attraversando prati, vigneti, uliveti, un bosco e un torrente, per arrivare sul Monte Cavallo a circa 350 metri sul livello del mare. 

Tutti i sabati alle 16.00 è invece possibile prenotare una degustazione dei vini naturali La Maliosa, accompagnati dal suo olio Evo biologico e da prodotti tipi di selezionati produttori del territorio, come i formaggi del Caseificio di Manciano e i salumi di Aia della Colonna. La degustazione include una visita ai vigneti e alla cantina. Tutti i venerdì alle 17.00, è invece in programma la Merenda nell’Oliveta alla scoperta degli uliveti storici e delle cultivar toscane con una degustazione degli oli extravergini biologici La Maliosa Caletra e La Maliosa Aurinia, in abbinamento ai prodotti del territorio.

Giovedì 22 luglio Fattoria La Maliosa esce di casa e vi aspetta al Bagno Dolce Vita di Marina di Grosseto, per uno speciale evento sul tema ‘La naturalità del vino’, inserito nell’ambito di un programma di eventi-degustazione progettati dal sommelier Antonio Stelli. 

Per gli amanti del trekking si ripete un appuntamento molto amato, il Trekking naturalistico previsto il 30 luglio. Si partirà alle ore 17.00 con un percorso che permetterà di esplorare la proprietà di Fattoria La Maliosa, i vigneti, gli uliveti e i boschi, accompagnati da una guida esperta di botanica, godendo del tramonto e terminando con un pic nic degustazione nei vigneti del Monte Cavallo, a 350 metri sul livello del mare, con una vista a 360° sulle colline maremmane. 

Inoltre le porte dell’azienda saranno aperte agli enoturisti in caravan e camper per offrire loro la sosta di una notte nella fattoria biodinamica, nel cuore della Maremma toscana. La Maliosa aderisce infatti al progetto Donne del Vino Camper Friendly creato insieme al TCI – Touring Club Italiano che mira ad avvicinare la cantina a chi fa turismo itinerante e intende il viaggio come una scoperta emozionante che lo porta a diretto contatto con la natura, i territori e le persone. Qui si potrà dormire a pochi passi dalla vigna e dalla cantina, sotto uno dei cieli più bui e stellati d’Italia. I camperisti potranno sostare a Fattoria La Maliosa tutti i giorni, tranne il sabato. 

Per avere maggiori informazioni e per prenotare le esperienze si può consultare il sito oppure contattare lo staff al +39 3271860416, o scrivendo a [email protected].

 

Fattoria La Maliosa è un’azienda agricola che si estende su circa 165 ettari nella Maremma collinare a pochi chilometri dai Borghi di Montemerano, Pitigliano e Saturnia con le sue rinomate terme. Fondata da Antonella Manuli ha una produzione artigianale di vini naturali, olio di oliva extravergine bio e miele. L’azienda porta avanti, grazie alle competenze e all’impegno della sua fondatrice, un progetto importante di sostenibilità e di protezione del territorio, di scelte di qualità, di bellezza e salubrità ambientale. Questo percorso ha portato La Maliosa a ottenere la certificazione biologica fin dal 2010. La produzione vinicola avviene secondo i principi del Metodo Corino (brevetto depositato e marchio registrato Antonella Manuli e Lorenzo Corino TM), che realizza un insieme di processi agronomici innovativi per la produzione di uva da tavola e di vino. Il metodo privilegia la vitalità dei suoli, l’originalità dei prodotti, la salubrità dell’ambiente, dei produttori e dei consumatori.
Fattoria La Maliosa porta avanti un progetto di accoglienza e ospitalità all’aria aperta, offrendo diverse esperienze di enoturismo e oleoturismo, alla scoperta del territorio maremmano. Visite in vigna e negli uliveti, degustazioni, esperienze di yoga, biking e trekking. Fiore all’occhiello la possibilità, unica in Toscana, di vivere un’esperienza di glamping in vigna in StarsBOX, al Monte Cavallo, con vista a 360° sulle colline maremmane.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: