Home Eventi Eventi & Fiere “Ristorante del Futuro”. L’appuntamento web dedicato agli operatori Horeca

“Ristorante del Futuro”. L’appuntamento web dedicato agli operatori Horeca

7 startup del mondo food e Horeca hanno deciso di organizzare l'evento digitale "Ristorante del Futuro", lunedì 31 maggio dalle 15 alle 18. Un'occasione per raccontare come sarà il futuro della ristorazione e quali saranno gli strumenti innovativi a supporto.

Dopo oltre un anno di difficoltà, restrizioni e chiusure, la ristorazione riparte e deve reinventare se stessa per adeguarsi alle nuove abitudini.

In questo contesto, 7 startup del mondo food e Horeca hanno deciso di organizzare l’evento digitale “Ristorante del Futuro”, lunedì 31 maggio dalle 15 alle 18. Un’occasione per raccontare come sarà il futuro della ristorazione e quali saranno gli strumenti innovativi a supporto.

Fruibile gratuitamente in streaming, l’evento si rivolge a tutti gli operatori del settore Horeca e prevede un ricco programma di tavole rotonde e incontri tematici per approfondire vari aspetti del “ristorante che verrà”: dalla supply chain spaziale alla digitalizzazione del delivery, passando per la gestione del personale in modo sempre più efficiente e tecnologico.

L’appuntamento nasce dalla sinergia tra 7 startup food-tech italiane che stanno rivoluzionando il modo di fare ristorazione:

Deliveristo, il marketplace B2B dedicato all’Horeca.

Dishcovery, la startup del gestionale e dei menù digitali più utilizzati dai ristoratori italiani.

Eatsready startup emettitrice di buoni pasto digitali che via app consente di gestire pagamenti, ordini da asporto e delivery.

HotBox, il forno professionale per auto e scooter che mantiene la corretta temperatura e umidità durante le consegne a domicilio.

JoJolly, piattaforma che semplifica la gestione delle risorse umane nell’ambito della ristorazione.

Laurenzi Consulting, specializzata da oltre 17 anni in marketing, comunicazione e consulenza Food & Beverage.

Scloby, proprietaria di una soluzione SW multipiattaforma che sostituisce i registratori di cassa con tablet, smartphone o PC

Il programma dell’evento “Ristorante del Futuro”

A dare il via all’evento “Ristorante del Futuro” saranno i discorsi di benvenuto di Lino Enrico Stoppani, Presidente FIPE e Gianluca De Cristofaro per Ambasciatori del Gusto. A moderare il pomeriggio saranno Dario Laurenzi (CEO di Laurenzi Consulting), Cris Nulli (Founder di Appetite for Disruption) e Antonio Iannone (Founder di Thefoodcons).

Si apriranno quindi i lavori con il panel di Deliveristo sulla Supply Chain spaziale: attraverso le testimonianze di personaggi di spicco del mondo della ristorazione come lo chef Diego Rossi (di Trippa) e Marco Gregorace (di Whimsy Kitchen) si parlerà di come semplificare, grazie al digitale, la scelta di nuovi prodotti, il confronto dei prezzi e di come snellire il processo amministrativo grazie ad un “one stop shop”.

A seguire le due startup JoJolly e EatsReady guideranno – insieme al consulente del lavoro Luca Furfaro (Studio Furfaro) – una sessione dedicata alla gestione e alla remunerazione del personale attraverso piattaforme digitali. Passeranno quindi il testimone a Dishcovery, Scloby e Eatsready che affronteranno il tema della digitalizzazione del menù, dei pagamenti in store e della gestione di asporto e delivery.

Hotbox e nuovamente Deliveristo approfondiranno l’importante questione del Delivery, divenuto strategico soprattutto nell’ultimo anno e rifletteranno su come sia possibile non solo mantenere la business continuity dei ristoranti durante i momenti di crisi, ma anche portare a casa del cliente la vera esperienza del ristorante.

In un Paese in cui la vita continua a svolgersi a singhiozzo e ad essere regolata da aperture a chiusure improvvise, Jojolly e Deliveristo porteranno infine la riflessione sul tema del last minute, raccontando insieme a Iris Romano, direttrice e sommelier di Bicerìn Milano, e a Tony Melillo, direttore de La Griglia di Varrone, come gestire personale extra, picchi di lavoro e fornitori in caso di emergenze.

A chiudere il pomeriggio sarà Laurenzi Consulting che affronterà l’argomento più globale del cambiamento del mondo della ristorazione e del food nel prossimo futuro, insieme agli Chef Alessandro Negrini Fabio Pisani de Il luogo di Aimo e Nadia.

Non mancheranno ospiti e esperti del settore come lo chef Cesare Battisti del ristorante Ratanà di Milano, Umberto Pavano di SlowSud, che racconterà la sua esperienza di integrazione tra buoni pasto e sistemi di cassa come soluzione per gestire al meglio una clientela business in continua espansione, Marco Caputo, co-founder di 85 pizza, che mostrerà le tecnologie più innovative che consentono di migliorare l’esperienza del food delivery.

Clicca qui per registrarti e seguire l’evento gratuito

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: