Home Ho.Re.Ca. Pianeta Pizza La pizzeria Benvenuti a Sud di Lusciano (CE) patria del gluten free...

La pizzeria Benvenuti a Sud di Lusciano (CE) patria del gluten free grazie al talento di Michele Spinelli

Michele Spinelli

Napoletano, 24 anni, tanta passione, un talento unico e, soprattutto, un non comune altruismo: è questo l’identikit di Michele Spinelli, l’astro nascente del mondo pizza che, a dispetto della sua giovane età, nella sede di Lusciano (Ce) di Benvenuti al Sud si sta affermando come punto di riferimento per i tanti intolleranti al glutine, desiderosi di gustare un’ottima pizza.

Dagli addetti ai lavori è ritenuto una delle promesse del mondo del senza glutine, grazie alle sue doti che gli permettono di realizzare pizze eccezionali che si possono gustare anche nella sede di Secondigliano della pizzeria. Da Benvenuti al Sud Michele Spinelli ha una postazione tutta sua, con forno e attrezzature tutte per sé, che gli consentono di deliziare di tutti i celiaci.
Passione, determinazione, cura del prossimo e una infinita sete di conoscenza sono le doti che stanno proiettando Michele Spinelli nel firmamento del mondo pizza.

Oltre alla pizza, vi è grande attenzione anche per i fritti senza glutine, crocchè e frittatina di bucatini su tutti. Inoltre, il vulcanico Michele Spinelli ha elaborato anche una speciale ricetta di pane casereccio. La sua continua e quasi maniacale ricerca della perfezione, fa sì che quando al tavolo arrivano una pizza “normale” ed una gluten free, i commensali fanno fatica a distinguere le due varietà perché il suo mantra è “Senza Glutine e Senza Differenze!”.

“Sapere – afferma Michele Spinelli – che la mia pizza senza glutine sta riscontrando il gradimento di un numero crescente di celiaci e il parere favorevole della critica di settore, mi riempie di orgoglio. Profonderò sempre il massimo sforzo con umiltà e dedizione, studiando e aggiornandomi, per garantire un elevato standard di qualità ai nostri clienti”.


Benvenuti al Sud oggi si configura brand di eccellenza della ristorazione campana. Nel 2011 i gemelli Danilo e Mirco Fusco, supportati da mamma Luisa e papà Claudio, aprono il primo locale a Napoli, al Corso Secondigliano n.144 che diventa sin subito un punto di riferimento per gli amanti del gusto e della tradizione a tavola. Nel corso degli anni Danilo e Mirco mietono successi e riconoscimenti in Italia e all’estero per loro doti di pizzaioli attenti all’innovazione nel solco della tradizione. Nel 2017, sempre al Corso Secondigliano, la famiglia Fusco lancia il format «Donna Luisella», friggitoria gourmet, gestita dalla signora Luisa La Matta e dalla figlia Federica Fusco, in grado di servire il meglio dello street food partenopeo, sempre con particolare attenzione ai bisogni dei celiaci. Il successo di critica e di pubblico spinge i Fusco ad aprire, nel settembre 2018, un nuovo accogliente locale a Lusciano (in provincia di Caserta), dal design innovativo e in grado di soddisfare circa 260 coperti.

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (2)

Lascia una valutazione

Condividi su: