Home Pasticceria La Perla di Torino presenta gli street-dessert Dolc’è

La Perla di Torino presenta gli street-dessert Dolc’è

0
La Perla di Torino presenta gli street-dessert Dolc'è

Per rendere omaggio alla stagione più amata dell’anno La Perla di Torino presenta i suoi Dolc’è, street-dessert al cucchiaio proposti in quattro golose varianti, fatti con ingredienti semplici e tutti rigorosamente gluten-free.

L’idea di questa iniziativa nasce dalla voglia di esprimere la qualità e la passione per la pasticceria di Sergio Arzilli, founder dell’azienda La Perla di Torino e pasticcere dall’età di 16 anni, e del Pastry Chef Filippo Novelli, che insieme hanno sviluppato il progetto selezionando la tipologia di dessert,ovvero quelli più amati e ordinati nella ristorazione, e regalandogli un nuovo volto colorato, estivo e à porter.
Extra-bonus l’aggiunta di una golosa decorazione con tartufi di cioccolato, prodotto punta di diamante del brand.

Anche la modalità di vendita è nuova, infatti i Dolc’è saranno disponibili nel negozio di via Catania 9, che per l’occasione prolungherà il suo orario di apertura fino alle 22.30 con l’allestimento by night di un corner esterno dedicato in esclusiva a queste proposte estive. L’idea è di offrire un dolce goloso a chi cerca qualcosa di sfizioso da gustare passeggiando o come dessert da portare a casa di amici.

I Dolc’è sono proposti in 4 imperdibili varianti, avvolte in un moderno pack trasparente che gioca a livello visivo con i colori e le caratteristiche di ogni ricetta, per esaltare i diversi ingredienti e nuance che la compongono:

Carrot Cake: dna internazionale e ingredienti irresistibili, per questo dolce a stelle e strisce che strizza l’occhio al pubblico cosmopolita. Carote candite, soffice crema, cioccolato bianco e come tocco finale la decorazione con tartufo Arachide salata.

Pistacchio: il profumo e la magia della Sicilia condensati in questa cremoso al pistacchio fatto di cioccolato bianco e pasta di pistacchio, brownies fondente più un tartufo Pistacchio

Fondente: il dolce al cucchiaio che conquisterà i chocolate lovers. Cioccolato fondente 60% e croccante di cornflakes di mais al cacao, e tutta la voluttuosità del tartufo Fondente

Tiramisù: il re dei dolci italiani, qui proposto in versione mignon e gluten free, rimanendo fedeli alla ricetta originale con la classica crema al mascarpone e biscotto gluten free immerso nel cacao. Per finire la decorazione con il suo alter ego: il tartufo Tiramisù.

Tutti i mini-dessert sono realizzati con il cioccolato La Perla di Torino, garanzia di qualità nel mondo, e vengono stratificati ed elaborati come dolci di alta pasticceria, a breve sarà previsto anche l’inserimento di una nuova variante senza lattosio per rispondere alle esigenze di ogni tipologia di clientela.

Profondamente legata alla tradizione del cioccolato piemontese, La Perla di Torino ha fatto del tartufo di cioccolato il proprio baluardo, celebrando un dolce che, sia nella ricetta originale che attraverso innovative reinterpretazioni, è diventato il simbolo del piacere del cioccolato nel mondo.
L’azienda dal 1992 è guidata da Sergio Arzilli, che ad oggi insieme alla figlia Valentina valorizza il cioccolato di qualità attraverso declinazioni sempre nuove che esplorano le tendenze attuali, dalla cura del design e del packaging ma, ancor più, dai sapori che hanno saputo conquistare il palato degli estimatori in Italia e all’estero.
La Perla di Torino porta oggi l’autentico sapore del buon cioccolato secondo la tradizione torinese ovunque nel mondo: oltre sul territorio italiano, i prodotti a marchio La Perla sono presenti in diversi mercati europei come Germania, Russia, Svizzera, Finlandia e a livello worldwide in USA, Canada, Medioriente, Giappone, Australia.
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here