Home Eventi La Pasta di Gragnano IGP a Milano per Loro di Napoli

La Pasta di Gragnano IGP a Milano per Loro di Napoli

0
pasta di gragnano

A una manifestazione dal titolo Loro di Napoli non poteva mancare anche l’oro più “giallo” della Campania: la Pasta di Gragnano IGP. Più di un prodotto tipico: un ambasciatore di questo territorio in tutto il mondo, chiamato ora a rappresentarlo a Milano nello Spazio Campania di Piazza Fontana dal 1 al 6 dicembre.
Qui il Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano IGP sarà tra le eccellenze regionali che animano una manifestazione ricca di eventi con star del food and wine, degustazioni, testimonial famosi e uno chef guest star a due stelle Michelin: Gennaro Esposito.

L’iniziativa promossa dalla Camera di Commercio di Napoli presieduta da Ciro Fiola e da S.I. Impresa Azienda Speciale presieduta da Fabrizio Luongo, prevede un focus sulla Pasta di Gragnano IGP in due momenti diversi.
Nel  primo, oggi lunedì 2 dicembre alle 19.00, la pasta sarà al centro dell’aperitivo a tema che vedrà ospite della serata la conduttrice televisiva Veronica Maya. Il secondo sarà mercoledì 4 dicembre alle ore 12.00 con un assaggio guidato per scoprire come esaltare il sapore di questa IGP prodotta e confezionata solo nel territorio di Gragnano con l’acqua della falda acquifera locale e semola di grano duro.

Tutti i giorni inoltre, dalle 10 alle 21:30, il corner del Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano IGP presente a Loro di Napoli metterà in esposizione le tante varietà di pasta frutto del lavoro dei 13 pastifici aderenti e racconterà la storia e le tradizioni legate a questo inimitabile prodotto.

pasta di gragnanoIl Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano IGP nasce nel 2003 dall’unione delle aziende storiche produttrici di Pasta di Gragnano. L’azione congiunta dei soci ha portato nel 2013 all’ottenimento dell’Indicazione Geografica Protetta, primo riconoscimento comunitario di qualità assegnato alla pasta in Italia e in Europa. A Gragnano si produce pasta di alta qualità fin dall’antichità: i primi pastifici a conduzione familiare risalgono al XVI secolo e nel 1845 da Ferdinando II di Borbone fu concesso ai maestri pastai gragnanesi l’alto privilegio di fornire la corte di tutte le paste lunghe, atto che sancisce formalmente la nascita della Città della Pasta. La mission del Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano IGP è la tutela e lo sviluppo del prodotto Pasta di Gragnano in Italia e nel Mondo, come ambasciatore del Made in Italy e di uno stile di vita sostenibile, sano e naturale. L’IGP vincola ulteriormente la Pasta di Gragnano al suo territorio, dove solo il peculiare microclima di questo altopiano, collocato tra il mare e i Monti Lattari, e l’acqua pura e sorgiva che da qui sgorga creano un prodotto unico quando si uniscono alla semola di grano duro.
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here