Home Notizie Attualità La figlia di Totò Riina toglie il cognome dall’insegna del suo locale...

La figlia di Totò Riina toglie il cognome dall’insegna del suo locale parigino

La figlia dell’ex boss della mafia Totò Riina ha annunciato al quotidiano francese Le Parisien che toglierà il nome della famiglia dall’insegna del locale parigino in cui lavora ed espone le sue opere (“Non volevo provocare né offendere nessuno, volevo semplicemente valorizzare la mia identità di artista e pittrice e allo stesso tempo rendere onore alla cucina siciliana”). 
In tempi molto rapidi, uno dei proprietari del locale, Pascal Fratellini, ha proceduto in serata a coprire la scritta “by Lucia Riina”.
La donna pittrice e madre di una bambina, dichiara di voler cogliere l’occasione per cambiare vita, allontanare la sua storia da quella del padre, ammettendo di avere pochi ricordi di infanzia e di aver comunque condotto una vita diversa da sempre: “Io sono stata al liceo, ho preso la maturità e ho studiato da commercialista. Non voglio essere associata all’immagine di mio padre, a tutto quello che è mafia. Voglio uscire da questa trappola. La mia vita è trasparente, non ho nulla da nascondere. Oggi sono a Parigi, lavoro in un ristorante e sono un’artista. Voglio essere conosciuta per quello che sono senza dover cambiare nome, scegliere uno pseudonimo. Ho cominciato con questo nome e con questo nome continuerò”

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: