Home Prodotti Caffè La decaffeinizzazione al centro del quinto video di TriestEspresso Expo

La decaffeinizzazione al centro del quinto video di TriestEspresso Expo

Triestespresso Expo

È dedicato alla decaffeinizzazione il quinto video della serie creata per raccontare la Trieste del caffè da TriestEspresso Expo.
La fiera professionale biennale torna dal 25 al 27 ottobre nel Porto Vecchio di Trieste per la sua nona edizione, grazie all’organizzazione della Camera di Commercio Venezia Giulia, in collaborazione con l’Associazione Caffè Trieste.

Per la maggior parte di noi, la caffeina è solo quel prezioso componente del caffè che aiuta a darci la carica o a tenerci vigili e attenti. Eppure la caffeina può essere anche uno scarto. Un prezioso scarto. Estratto dai chicchi di caffè verde destinati a diventare caffè decaffeinato.
Dietro a questo scarto si apre un vero e proprio mondo. La caffeina, prima poltiglia nerastra, viene raffinata, fino a diventare una polvere bianca che poi viene riutilizzata nei  settori più svariati: dalla cosmetica alla farmaceutica fino a tornare nel settore alimentare, per esempio per esser riutilizzata nei soft drink.
Trieste ospita una delle poche imprese di decaffeinizzazione, un tipo di lavoro svolto solo da non molte realtà del settore nel mondo.

Il video di questa settimana della serie di #TEE18 racconta questa specializzazione di #triestescapitaledelcaffè.
La serie di video realizzati per TriestEspresso Expo racconta la specializzazione del distretto triestino nel comparto: dopo le origini, l’universo dei crudisti, della logistica e dei torrefattori, è ora la volta della decaffeinizzazione.
Si proseguirà con la ricerca scientifica, caffè storici, formazione, ovvero le tante anime di una città che ama e lavora con il caffè da secoli.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: