Home Snack dolci KitKat “Cacao Fruit Chocolate”: il primo cioccolato fondente 70% senza zucchero
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

KitKat “Cacao Fruit Chocolate”: il primo cioccolato fondente 70% senza zucchero

0
KitKat Cacao Fruit Chocolate

Nell’autunno di quest’anno in Giappone sarà possibile acquistare un “nuovo” tipo di KitKat: “Cacao Fruit Chocolate“. Questo nuovo prodotto è rivoluzionario sotto un unico ma fondamentale aspetto: il cioccolato utilizzato, fondente al 70%, viene interamente ottenuto dal frutto del cacao, senza zuccheri aggiunti.

Nestlé, infatti, ha utilizzato solo le parti della fava e nient’altro, estraendo e lavorando la polpa. Un brevetto che promette di aprire nuovi scenari per gli snack dolci, in particolare per il colosso mondiale che, dopo il Giappone, ha in programma di lanciare il nuovo KitKat anche in altri Paesi.

Il prodotto sarà inizialmente disponibile in terra nipponica presso il KitKat Chocolatory, un negozio specializzato che offre KitKat premium, realizzati con ingredienti e metodi di lavorazione molto particolari, sotto la supervisione dello chef patissier Yasumasa Takagi.

Il “Cacao Fruit Chocolate” è caratterizzato da una dolcezza e un’acidità naturali, ottenute usando fave di cacao e la polpa bianca di cacao. La polpa di cacao viene solitamente utilizzata in parte come zucchero durante la fermentazione delle fave di cacao. Inoltre viene utilizzato come ingrediente per bevande e frullati perché è un frutto semplice e dolce, che non ha le peculiarità che si riscontrano nel gusto del litchi o del frutto della passione. Il brevetto registrato da Nestlé, secondo quanto riporta il sito giapponese dell’azienda, riguarda la regolazione della viscosità e il controllo del cioccolato nel processo di essiccazione e polverizzazione della polpa di cacao in aggiunta al cioccolato al posto dello zucchero.

 

KitKat 

KitKat è il marchio di cioccolato lanciato nel Regno Unito nel 1935, oggi venduto in oltre 100 Paesi in tutto il mondo. In Giappone è stato a lungo venduto con lo slogan “So che i miei desideri diventeranno realtà”, e ciò li ha resi popolari nel paese nipponico come regalo per esprimere gratitudine o supporto agli studenti durante i loro esami, ma anche durante tutto l’anno come pensiero per chi si ama. Il rilascio di una vastissima gamma di gusti, fra cui Matcha, Sakè giapponese e la linea premium curata da Yasumasa Takagi ha reso il KitKat sempre più popolare nel Paese.

 

5/5 (2)

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here