Home Attualità KFC a Pompei dona le eccedenze alimentari con il progetto Harvest

KFC a Pompei dona le eccedenze alimentari con il progetto Harvest

0
KFC

KFC Kentucky Fried Chicken, multinazionale americana specializzata nella vendita fast food di pollo fritto ha varato anche in Italia l’iniziativa di recupero e donazione delle eccedenze alimentari attraverso il programma Harvest, realizzato in collaborazione con la Fondazione Banco Alimentare.

Il ristorante Kfc di Pompei (NA), all’interno del Centro Commerciale La Cartiera, in Campania, ha stretto un accordo con il Sovrano Ordine di Malta per donare il pollo fritto in eccedenza alla mensa dei Poveri di Papa Francesco a Pompei gestita dall’Ordine. In prima fila nell’iniziativa 2k16 Spa, azienda che gestisce il ristorante di Pompei.

Donando il pollo che prepariamo e che non viene venduto – afferma Antonio Laiena, amministratore delegato di 2K16 Spa – siamo felici non solo di poter contribuire a ridurre gli sprechi ma soprattutto di aiutare persone in difficoltà“. Il ristorante di Pompei di Kfc è il primo a realizzare nel sud questa iniziativa. “È un impegno che abbiamo assunto con grande convinzione e al quale si dedicano con passione ed entusiasmo tutte le persone che lavorano nel nostro locale. Sono loro i veri protagonisti di questa iniziativa, loro che ogni giorno gestiscono con cura tutti i passaggi di raccolta e conservazione del prodotto da donare”. Corrado Cagnola, amministratore delegato di Kfc Italia auspica che “il nostro pollo fritto possa non solo contribuire a nutrire chi ne ha bisogno con un prodotto gustoso e di importante contenuto proteico, ma anche portare a coloro che lo ricevono un senso di festa e un po’ di allegria, come è nello spirito del nostro marchio e del nostro prodotto”.

Il progetto Harvest è partito in Italia ad ottobre 2017 e a distanza di un anno conta cinque ristoranti aderenti: Arese (MI), Milano Bicocca, Oriocenter (BG), Curno (BG) e Pompei, e altrettante organizzazioni caritative alle quali sono stati donati 4300 pasti fino ad oggi. Harvest è un progetto che Yum! Brands Inc. ha lanciato a livello mondiale nel 1992 e al quale Kfc ha aderito nel 1999, recuperando e donando fino ad ora oltre 78 milioni di pasti e coinvolgendo oltre 2.700 organizzazioni non profit in 20 Paesi.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here