Home Ospitalità Alberghi In albergo 7 vacanzieri su 10 non possono rinunciare alla colazione a...

In albergo 7 vacanzieri su 10 non possono rinunciare alla colazione a buffet

L'all you can eat a colazione in hotel è un'abitudine consolidata per gli italiani. Ecco i maggiori trend rilevati da Hotels.com

Secondo un recente studio diffuso da Hotels.com, il 73% degli italiani in vacanza non possono rinunciare alla colazione a buffet, discriminante nella scelta dell’hotel di destinazione per il 64%.

Lo studio condotto a luglio da One Pool per conto di Hotels.com ha coinvolto 10.500 viaggiatori europei, 500 dei quali italiani.

Quasi 9 italiani su 10 hanno affermato di sfruttare al massimo il buffet della struttura dove alloggiano, il 34% si alza presto per avere una migliore scelta e varietà e sono molti quelli che si avvalgono di un piccolo take away per uno spuntino di metà mattina, per lo più panini (52%) ma anche frutta e marmellate (47%). Protagonisti del soggiorno in albergo diventano così brioche e croissant (63%), bevande calde (56%), succo d’arancia (46%), yogurt (38%), waffles e pancake (41%) e crepes (40%).

Il 39% degli italiani ama il fatto che il cibo sia più o meno illimitato al buffet della colazione dell’hotel, mentre il 57% va pazzo per l’ampia selezione di opzioni disponibili. Più della metà ammette di riempire il piatto due o tre volte, ma c’è anche chi è più timido e ammette (il 63%) di aver chiesto a un membro della famiglia di riempire il piatto per lei/lui.

L’All you can eat a colazione in albergo è ormai un’abitudine consolidata, come confermato da Emma Tagg, senior global brand communication manager di Hotels.com, secondo la quale “Quando sognano gli hotel e le vacanze, tre quarti degli italiani pensano alla colazione a buffet dell’hotel”.

Ecco perché Hotels.com sta reclutando il suo primo Chief Buffet Officer per i paesi nord europei e forse questa posizione potrebbe essere presto aperta anche in Italia.

Il fortunato vincitore si aggiudicherà 10 notti in hotel per un valore totale di 3.000 euro per viaggiare e recensire i buffet degli hotel. In più, sarà anche promosso allo status Gold del programma Hotels.com Rewards, garantendo soggiorni in hotel con tutti i crismi, compresi i pieni diritti come CBO alla colazione gratuita in hotel selezionati in tutto il paese.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    5/5 (1)

    Lascia una valutazione

    Condividi su: