Home Alberghi Imparare a cucinare il pesce in montagna con Stefan Pramstrahler

Imparare a cucinare il pesce in montagna con Stefan Pramstrahler

0
Stefan Pramstrahler

Dal 17 al 21 marzo 2019 “Nuove idee per preparare il pesce” è la proposta di soggiorno del Romantik Hotel Turm di Fiè allo Sciliar (BZ) che comprende il corso di cucina con Stefan Pramstrahler.

14 punti Gault Millau, 3 cucchiai Aral Schlemmer Atlas, inserito nella Guida Michelin e nella guida Gambero Rosso: sono solo alcuni dei riconoscimenti ottenuti dal ristorante Romantik Hotel Turm. È tra gli eleganti tavoli che godono di una vista privilegiata sul monte Sciliar – una delle vette più amate delle Dolomiti – che lo chef e padrone di casa Stefan Pramstrahler, propone una cucina autentica, caratterizzata da una forte sensibilità per la qualità ma anche da tanta voglia di sperimentare.
La sua passione per l’ospitalità e per l’eccellenza lo portano ogni anno a tenere per i suoi ospiti lezioni di cucina in location di grande fascino: sia nel Romantik hotel sia nello splendido Grottnerhof, il maso del 1300 immerso tra le vigne, sapientemente recuperato dalla famiglia Pramstrahler, che qui produce anche i suoi apprezzati vini.

“Nuove idee per preparare il pesce” si terrà per un pomeriggio al Romantik Hotel Turm e per un altro pomeriggio al Grottnerhof. L’offerta comprende 4 pernottamenti in camera doppia nella torre storica, la prima sera incontro con spiegazione dell’organizzazione del corso seguito da un menu di 4 portate “Romantik” oppure “1001 calorie”, una cena al maso Grottner, una cena degustazione con vino, visita alla tenuta vinicola Ansitz Waldgries e, come serata finale, un menu degustazione a 5 portate e vini in abbinamento ai piatti.

Una ghiotta occasione per scoprire l’hotel appena rinnovato con le nuove camere e suite, la collezione di opere d’arte, tra cui i capolavori di Picasso, Kokoschka, Dix ed altri artisti, il centro benessere con piscina interna collegata a quella esterna con una vista speciale sulle vette dell’Alpe di Siusi, la sauna al pino mugo, il bagno turco aromatico, la grotta di sale e una nuova sauna di fuoco all’aperto, che si aggiunge alla sala fitness panoramica e la sala relax di recente creazione. Un’altra novità del Romantik Hotel Turm, che ha realizzato anche una vera parete di roccia per le arrampicate. Per rilassarsi c’è anche l’elegante sala caminetto lounge.

Profondamente radicata nella rispettiva regione e plasmata dalla tradizione e dalla consapevolezza della qualità – questo è il senso dell’accoglienza per gli oltre 200 Romantik Hotels & Restaurants e 300 partner in 10 Paesi europei. Gli albergatori Romantik danno il benvenuto ai viaggiatori in Germania, Austria, Svizzera, Belgio, Lussemburgo, Olanda, Scozia, Italia, Spagna e Francia. La cooperazione nelle vendite e nel marketing presenta da 40 anni l’individualità delle diverse strutture: da quelle immerse nella campagna, ai templi del benessere, fino agli hotel di lusso. Ottima cucina, tipicità e storia accomunano gli hotel a conduzione familiare per una collezione esclusiva di alto livello riunita sotto il marchio Romantik.
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here