Home Premi & Riconoscimenti Imàgo di Francesco Apreda è il miglior ristorante di Roma per “I...

Imàgo di Francesco Apreda è il miglior ristorante di Roma per “I Cento”

0
Imàgo - Francesco Apreda

L’Imago dell’Hotel Hassler di Roma è il miglior ristorante della Capitale. A consegnare alla cucina dello chef Francesco Apreda lo scettro del primato in classifica è l’edizione 2019 della guida enogastronomica “I Cento”, pubblicazione della casa editrice Edt e diretta da Luca Iaccarino, Stefano Cavallito e Alessandro Lamacchia.
Cento i ristoranti recensiti: cinquanta i Top, locali delle grandi occasioni da cui emerge una lista dei dieci migliori, e 50 i luoghi Pop, ovvero i locali di tutti i giorni (trattorie, ristorantini, street-food, pizzerie) recensiti e disposti secondo un ordine alfabetico.

La pubblicazione della classifica, che ha versioni cittadine anche per Milano e Torino, vede nei posti d’onore della lista delle Top Ten “Il Pagliaccio“, guidato in cucina da Anthony Genovese e la “La PergolaRome Cavalieri” con lo chef Heinz Beck. Assegnati anche premi speciali: il titolo di “Migliore chef donna” è andato a Francesca Barreca di Mazzo, la “Novità 2019” a “Zia Restaurant“, alla “Osteria Fratelli Mori” il premio “Osti che sorridono”. Per la categoria “Una grande promessa” il riconoscimento è andato invece a Ciro Scamardella (“Pipero Roma”), il “Miglior Mixology” a “Marco Martini Restaurant“. Infine il premio per la “Miglior trattoria di Roma” è stato assegnato al locale “Da Enzo al 29“, mentre quello per “La buona spesa a “Pizzarium – Bonci“. “Barnaba Wine Bar e Cucina” vince per “La Cantina Curiosa” e “Il Pagliaccio” ottiene il riconoscimento “In punta di sala”.

Imàgo - Hotel Hassler
Imàgo – Hotel Hassler

Anima partenopea, romano di adozione e professionalmente cittadino del mondo, Francesco Apreda, nato a Napoli il 18 gennaio 1974, può vantare questa triplice cittadinanza. Dal 2006 diventa Chef dell’Imàgo, l’appena ristrutturato ristorante dell’Hassler, inserendosi nel panorama gourmet della Capitale e ottenendo nel 2009 1 stella Michelin. Dal 2006 ha l’ulteriore responsabilità di gestire la ristorazione del Palazzetto, anch’esso di proprietà dell’Hassler Roma, situato a pochi passi dallo storico albergo. Imàgo – immagine e magia – riassume in una sola parola la filosofia del ristorante dell’Hassler Roma: un luogo in cui la vista e il gusto si fondono tra loro per regalare un’esperienza culinaria unica.
Apreda con il uso Imago non è nuovo ai riconoscimenti. Già nel maggio di quest’anno era stato premiato ai Restaurant Awards Lazio.

0/5 (1)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here