Home Eventi Il trighetto La Molisana preparato allo stadio olimpico dallo chef Di Gravio

Il trighetto La Molisana preparato allo stadio olimpico dallo chef Di Gravio

Sarà servito il nuovo formato La Molisana, Trighetto, nelle sale hospitality dello stadio Olimpico domenica sera in occasione della partita Roma-Juventus. Una ricetta davvero speciale con genovese di manzo e provolone del Monaco che sarà realizzata dalla stella Michelin Lorenzo Di Gravio, giovane emergente chef romano del ristorante Assaje dell’Aldrovandi Villa Borghese, iconico hotel nel cuore della capitale. Un’occasione davvero speciale che consolida la stretta collaborazione con APCI – Associazione Professionale Cuochi Italiani che, grazie alla qualificante intesa con la Squadra Nazionale APCI Chef Italia, regala momenti indimenticabili di degustazione.

Gli ospiti potranno assaggiare il nuovo spaghetto triangolare dalla forma accattivante ed originale, rugoso per catturare al meglio sughi e condimenti, realizzato con grano 100% italiano e trafilato al bronzo. Nella sala 1927 dell’Olimpico sarà presente lo chef Di Gravio e contemporaneamente in tutte le altre hospitality, accanto al sampling di prodotto, sarà servito il suo piatto. “La nostra mission è rivitalizzare lo scaffale con idee nuove che rendano un prodotto classico, quale è la pasta, sempre più di tendenza e creativo – afferma Rossella Ferro, direttore marketing La Molisana – Trighetto è il nostro ultimo formato, realizzato con grano tutto italiano e racchiuso in un package limited edition completamente di rottura rispetto al layout tradizionale e molto dirompente sullo scaffale. Lo chef stellato metterà insieme, alla stessa tavola, i tifosi romanisti e juventini suggellando un momento di grande condivisione”.

 

La Molisana
La Molisana nasce nel 1912 nel cuore del Molise, una delle aree più fertili d’Italia. Dalla originaria bottega artigianale, attraverso un secolo di storia, La Molisana diventa uno dei più apprezzati marchi nazionali di pasta. Nel 2011, il Pastificio è stato acquisito dalla famiglia Ferro, da quattro generazioni dediti con passione alla produzione di semole di grano duro di altissima qualità. La storica famiglia di mugnai vanta una tradizione centenaria ed una credibilità in ambito internazionale costruita nel corso degli anni, che le consente di selezionare accuratamente le migliori qualità di grano con grande competenza del mercato mondiale. Questa evoluzione segna l’inizio di una nuova stagione di crescita e successo per il pastificio La Molisana, ma soprattutto, grazie all’acquisizione da parte del Gruppo Ferro, l’azienda pastaia conserva la sua italianità e vanta un plus molto raro nel settore, perché presidia l’intera filiera, dal chicco di grano alla tavola.
Grazie alla rinnovata gestione da parte della Famiglia Ferro, La Molisana è oggi il quarto player del mercato della pasta con un fatturato di 150 milioni di euro (dato 2018).
L’offerta prodotto La Molisana vanta circa 200 diversi formati, tra pasta di semola, integrale e pasta all’uovo, con gamme prodotto diversificate per il canale domestico e fuori casa.
Alla crescita nel mercato interno, si somma quella sui mercati internazionali: oggi la voce export vale il 35% del fatturato aziendale. I prodotti La Molisana sono distribuiti in 80 Paesi (erano 30 nel 2011), principalmente in Canada, USA, Brasile, Spagna e Giappone.
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1)

Lascia una valutazione

Condividi su: