Home Salute Il segreto della dieta mediterranea è nella preparazione dei cibi
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Il segreto della dieta mediterranea è nella preparazione dei cibi

0
dieta mediterranea

La Spagna rende omaggio alla dieta mediterranea in uno studio pubblicato sulla rivista Molecules, dagli scienziati della facoltà di Farmacia dell’Università di Barcellona.

La dieta mediterranea è stata correlata agli effetti positivi per la salute cardiovascolare e metabolica, già nota per un elevato consumo di sostanze fitochimiche da verdure, frutta e legumi.

Questa relazione si basa principalmente sui risultati dello studio Predimed, una sperimentazione clinica multicentrica condotta dal 2003 al 2011 su oltre 7.000 individui.

Tuttavia, gli effetti sulla salute nella dieta mediterranea sono stati difficili da riprodurre nelle popolazioni non mediterranee, probabilmente, secondo i ricercatori, a causa delle differenze nelle pratiche culinarie.

Pertanto, i ricercatori hanno cercato di valutare se la gastronomia mediterranea può portare benefici per la salute, non solo per le sue materie prime ma anche per il modo in cui vengono cucinate.

L’obiettivo dello studio era di valutare l’effetto dell’olio extravergine di oliva nei composti bioattivi in ​​pomodoro, cipolla e aglio – ingredienti tradizionali del soffritto, una delle tecniche di cottura chiave nella dieta mediterranea.

Secondo i ricercatori, questa salsa ha quaranta composti fenolici diversi e un’alta quantità di carotenoidi e il suo consumo è associato a un miglioramento dei parametri di rischio cardiovascolare e della sensibilità all’insulina. Le proprietà antinfiammatorie del pomodoro, ad esempio, sono potenziate proprio dalla cottura con l’extravergine 

In conclusione, il risultato di queste ricerche getta nuova luce sui benefici della dieta mediterranea e su come questi alimenti vadano trattati per apportare azioni positive sul nostro organismo.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
5/5 (2)

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here