Home Marketing Il Consorzio del Brachetto presenta il nuovo spot per tv e social
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Il Consorzio del Brachetto presenta il nuovo spot per tv e social

0
brachetto

Verrà presentato oggi 6 novembre alle 17 in anteprima nazionale al cinema teatro Ariston di Acqui Terme, in provincia di Alessandria il nuovo spot commerciale, commissionato dal Consorzio di Tutela Brachetto D’Acqui parte di una campagna su tv e socialmedia.
Protagonista assoluto il Brachetto e i suoi panorami nel Sud del Piemonte caratterizzati da quelle colline rese famose per la produzione di uve aromatiche uniche al mondo e da cui nascono vini pregiati e inconfondibili.

Annota il Presidente Paolo Ricagno: “Questo piano di comunicazione nasce dalla determinazione e dal sacrificio di tutta la filiera, dai vignaioli alle case vinicole. Un comparto unito, specialmente in questi tempi non facili, che dimostra, sposando i progetti del Consorzio, di credere ancora in un vino che può dare ancora molto in termini di reddito, tutela del paesaggio e cultura vitivinicola”.

Top secret, fino alla presentazione la storia al centro del filmato commerciale che, almeno stando alle indiscrezioni, avrà come location le vigne del brachetto.
In questo senso l’idea creativa dello spot giocherebbe con leggera ed elegante malizia sull’anima ‘sensuale’ del vino Brachetto d’Acqui docg, raccontando il prodotto con un cortometraggio originale e accattivante, arricchito da spunti ironici per lasciare il sorriso sulle labbra e il Brachetto nella mente.
Il risultato finale è un racconto digitale e televisivo in grado di coniugare lo stile della “Dolce Vita” italiana con il sapore frizzante della contemporaneità e presentare in maniera innovativa ed efficace un prodotto d’eccellenza promuovendo contestualmente il fascino suggestivo del territorio del Monferrato.

“Sarà un grande affresco che rappresenterà non solo le uve e i vini che produciamo nella terra del Brachetto, ma anche, nel suo complesso, la nostra terra, il Monferrato, che è inimitabile per bellezza e produzioni di eccellenze rare” conferma Paolo Ricagno.

Con lo stesso Paolo Ricagno, sul palco a presentare la campagna tv e social che proseguirà dal periodo pre natalizio fino a Pasqua 2020, oltre a tecnici ed esperti che hanno creato e veicoleranno lo spot, ci saranno esponenti della politica locale come il sindaco di Acqui Terme, Lorenzo Lucchini e di quella regionale come il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio e l’assessore all’Agricoltura, Marco Protopapa.

5/5 (2)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here